(Ansa)
Televisione

Maurizio Crozza: dopo dieci anni lascia La7 e approda a Discovery

Tutti i dettagli della collaborazione saranno discussi da gennaio 2017

Un colpaccio di tele-mercato davvero grosso quello messo a segno dal gruppo Discovery - l'editore di 13 canali tra cui Real Time, DMax e Nove - che a poche ore dalla presentazione dei palinsesti autunnali, avvenuta nel tardo pomeriggio di oggi, ha annunciato l'ingaggio di Maurizio Crozza. L'attore comico genovese spiazza tutti e dopo 10 anni lascia La7, nonostante gli ottimi rapporti con il patron Urbano Cairo, per diventare il volto di punta del del canale Nove.

Maurizio Crozza lascia La7 e approda al canale Nove

Ha causato un piccolo terremoto tra gli addetti ai lavori la notizia dell'adieu di Maurizio Crozza a La7. Il flash lanciato da Dagospia ha trovato conferma poche ore fa a Milano, durante gli Upfront Discovery per la presentazione dei palinsesti del prossimo autunno: l'attore si congeda dunque dalla rete di Cairo, dove comunque andrà in onda con il suo Crozza delle meraviglie fino al prossimo dicembre, quando scadrà il contratto di esclusiva. Resta così a bocca asciutta la Rai, visto che il dg Antonio Campo Dall'Orto aveva espresso il desiderio di portare il comico sull'ammiraglia della tv pubblica e diverse indiscrezioni avevano parlato di trattative aperte tra l'agente di Crozza, il potente Beppe Caschetto, e i vertici Rai. 

Discovery conferma l'arrivo dell'attore 

Che cosa farà Crozza sul canale Nove? È presto per dirlo, ma sul piatto delle trattative è possibile che ci sia un altro show sul filone di quello visto in questi dieci anni a La7 (che nella prossima stagione dovrà fare a meno anche della copertina del comico in apertura del talk politico diMartedì condotto da Giovanni Floris). In attesa di conoscere i dettagli dell'operazione, da Discovery confermano l'ingaggio dell'attore: "Crozza diventerà un volto Discovery dal 1° gennaio 2017", ha confermato Alessandro Araimo, SVP e COO Discovery Networks Southern Europe. "È un passo importante per noi, ma tutti i dettagli della collaborazione li potremo discutere solo più avanti nell'anno, e in particolare proprio da gennaio 2017".

Tutti i volti del gruppo Discovery

Ufficio Stampa
Chef Rubio è diventato un personaggio cult, amato da un pubblico trasversale
Ti potrebbe piacere anche

I più letti