MasterChef 4, anche Stefano Callegaro annuncia querele
Ufficio Stampa
MasterChef 4, anche Stefano Callegaro annuncia querele
Televisione

MasterChef 4, anche Stefano Callegaro annuncia querele

Lo chef si dice soddisfatto dell'accertamento giudiziale chiesto da Magnolia

Più che per le abilità culinarie dei suoi concorrenti, la quarta edizione di MasterChef rischia di passare agli annali per la sfida mediatica tra il suo vincitore, Stefano Callegaro, e Striscia la Notizia. Dal piccolo schermo al Tribunale il passo è breve: venerdì scorso Magnolia, la casa di produzione del talent show culinario di Sky Uno, ha infatti svelato di voler citare in giudizio lo chef per accertare la verità, dopo le testimonianze rese pubbliche dal tiggì satirico di Antonio Ricci, e oggi lo stesso Callegaro ha annunciato querele contro chi "ha danneggiato la sua credibilità".

Magnolia si affida ai giudici

Il punto di tutta la questione è: Stefano Callegaro ha violato il regolamento di MasterChef, non dichiarando di aver svolto in passato attività di cuoco, come affermano alcuni dei testimoni che si sono rivolti a Striscia? In attesa di scoprirlo, oggi attraverso l'avvocato Guada Bozino lo chef si è detto soddisfatto dell'accertamento giudiziale chiesto da Magnolia: "Così potrà essere provata la mia regolare partecipazione al programma, la serietà della trasmissione televisiva, di cui sono il vincitore, e messe definitivamente a tacere tutte le malelingue".

Callegaro pronto a querelare

Sempre attraverso la nota rilasciata dal suo avvocato, Stefano Callegaro attacca poi Striscia la Notizia - "gli innumerevoli servizi mandati in onda negli ultimi tre mesi dal tg satirico hanno fortemente compromesso e danneggiato la sua credibilità personale e professionale" - e poi svela di essere pronto alla querela. L'ex agente immobiliare ha infatti incaricato i propri legali affinché agiscano "giudizialmente in tutte le competenti sedi nei confronti di coloro che hanno reso versioni dei fatti in completo disaccordo con quanto documentalmente dimostrato". 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti