Sanremo 2016 Carlo Conti Nicola Savino
Ansa
Sanremo 2016 Carlo Conti Nicola Savino
Televisione

Festival di Sanremo: numeri, curiosità, statistiche

Dai conduttori che ne hanno segnato la storia ai bilanci previsti per l'edizione che inizia stasera

Il bilancio 2016

carlo-conti-sanremo Carlo Conti durante la conferenza stampa di presentazione del Festival di Sanremo 2016, 9 febbraio 2016 ANSA/ETTORE FERRARI

E' ancora presto per fare i conti in tasca al Festival di Sanremo 2016, ma per lo meno sulla carta il saldo dovrebbe essere positivo per circa 6 milioni di euro. Con i soldi dei contribuenti, riporta il Sole 24Ore verranno pagate spese pari a 16 milioni di euro per un'attesa di ricavi stimata intorni ai 21 milioni di euro tra raccolta pubblicitaria ed entrate commerciali. Un bilancio in linea con la scorsa edizione

2. Gli ascolti

Il teatro Ariston a Sanremo Ansa

Dal 1987 ad oggi l'edizione festivaliera con la punta di share maggiore è stata quella del 1995 che ha sfiorato il 70% di share seguita dalla kermesse del 1987 che si è attestata al 69%. La peggiore è stata quella del 2008 ferma al 34%. Sorte vuole che tutte e tre siano state condotte da Pippo Baudo. Nel recente passato, dal 2010 ad oggi, la media è stata più o meno costantemente fissa al 47, 48% di share. 

3. I conduttori

20070303 - SANREMO - SPE - SANREMO: 57° FESTIVAL DELLA CANZONE ITALIANA - QUARTA SERATA. I conduttori Pippo Baudo e Michelle Hunziker, ritratti ieri sera, sul palco del Teatro Ariston durante la quarta serata del Festival di Sanremo. ANSA/CLAUDIO ONORATI

E' stato Pippo Baudo, nella storia, ad aver condotto il maggior numero di edizioni del Festival della musica italiana con ben 13 Sanremo firmate da lui. A seguirlo Mike Bongiorno a quota undici. Fabio Fazio, invece, ne ha condotte 4. Fermi a 2, infine, Maria Giovanna Elmi, Paolo Bonolis, Carlo Conti, Antonella Clerici, Gianni Morandi e Piero Chiambrietti.

4. Forse non tutti sanno che...

Vasco Rossi a Sanremo nel 1983

Web

Sono tante le curiosità statistiche intorno al Festival. Per esempio, c'è qualcuno che si ricorda che Beppe Grillo ha co-condotto il Festival nel 1978?

Decine anche le canzoni ormai parte della storia del pop italiano che, però, sono state poco riconosciute dalla giuria del Festival. Su tutte Vita Spericolata di Vasco Rossi, ma anche Il ragazzo della via Gluck di Adriano Celentano; Donne di Zucchero; Andamento lento di Tullio De Piscopo; Almeno tu nell'universo di Mia Martini; Cosa resterà degli anni '80 di Raf Laura non c'è di Nek; Confusa e felice di Carmen Consoli; Mentre tutto scorre dei Negramaro del 2005.

A vincere più edizioni del Festival, infine, è stato Claudio Villa che portato a casa ben 4 statuette.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti