ER compie vent'anni, tra record e curiosità
NBC
ER compie vent'anni, tra record e curiosità
Televisione

ER compie vent'anni, tra record e curiosità

Dalla partecipazione di uno sconosciuto Zac Efron al costo record degli spot: 7 cose che forse non sai sul medical drama più famoso della storia della tv

Non solo Clooney

Vent'anni fa la NBC mandava in onda la prima puntata di ER, medici in prima linea, che la maggior parte degli spettatori ricordano per la presenza di un giovane e ancora sconosciuto George Clooney, nei panni del dottor Doug Ross. Ma la serie tv che avrebbe anticipato il moderno medical drama, è molto di più. Era stata scritta da Michael Crichton, prolifico autore di libri come Jurassic Park, per raccontare la sua esperienza di medico di un pronto soccorso. E anche il produttore era di tutto rispetto: Steven Spielberg.

ER & Friends

Per lungo tempo ER mantenne la NBC al top degli ascolti, anche grazie una programmazione intelligente in tandem con Friends il giovedì sera. Le serie tv e le sitcom da quel momento non sarebbero state più la stesse.

Gli autori

Michael Crichton aveva scritto il libro che ha ispirato ER vent'anni prima, nel 74. Fu Spielberg a convincerlo a farci un film di 2 ore che avrebbe potuto essere anche il pilot di una serie tv. Il regista lascerà il posto di produttore dopo appena un anno, mentre Crichton supervisionerà le sceneggiature fino al 2008, anno della sua prematura morte.

Se 331 episodi vi sembran pochi...

ER è andata avanti per 15 stagioni e un totale di 331 episodi. Clooney l'ha lasciata nel 99, per poi tornare nell'episodio finale, dove appare anche l'amica Susan Sarandon.

Zac chi?

Come tutte le serie tv che si rispettino, anche ER ha avuto le sue guest star: Ewan Mc Gregor, Forest Withaker, Alan Alda e Dakota Fanning, tra gli altri. Anche Zac Efron ha partecipato a un episodio prima di diventare la star di High School Musical.

Meglio di J.R.

L'episodio più visto si intitola hell and high water ed è andato in onda nella seconda stagione, ottenendo 48 milioni di spettatori. Due in più di quanti ne aveva fatti Dallas nel 1985, stabilendo il record precedente per l'episodio più visto di una serie tv.

La serie dei record

Tra gli altri (numerosi) record di ER c'è sicuramente il numero di Emmy Awards, gli Oscar della tv americana: ne ha vinti 22 su 124 nomination. Senza contare gli incassi: l'episodio finale di ER è stato trasmesso il 2 aprile dalla NBC ha fatto storia per il costo degli spot: 425.000 dollari per 30 secondi, tre volte il costo di uno spot all'interno degli episodi regolari.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti