"Ci pensa Rocco": arrivano i consigli del re del porno per le coppie in crisi
"Ci pensa Rocco": arrivano i consigli del re del porno per le coppie in crisi
Televisione

"Ci pensa Rocco": arrivano i consigli del re del porno per le coppie in crisi

Siffredi su Cielo vestirà i panni del terapeuta per aiutare i giovani colpiti dal calo del desiderio

"La donna moderna non vuole più sentire il proprio uomo dire: "Posso?". Vuole essere sorpresa". Parola di Rocco Siffredi che dal prossimo 5 novembre si trasformerà in terapeuta del sesso per coppie in crisi. Su Cielo, alle 23.00, ogni martedì, andrà in onda "Ci pensa Rocco". L'attore e produttore di film hard entrerà nella vita di 12 coppie in crisi per cercare di far rifiorire quella sintonia perduta sotto alle lenzuola.

"La cosa fondamentale - racconta Siffredi - è che le coppie si ricordino di come vivevano il sesso quando si sono conosciuti e che ritrovino quella voglia di giocare e mettersi in gioco che è fondamentale in una relazione sessualmente appagante per entrambi i partner".

Per farlo Rocco userà tutti i mezzi possibili e immaginabili con un'ironia e una leggerezza nata da tanti anni di set hard, ma soprattutto di vita matrimoniale. Ci saranno giochi, eventi, situazioni intriganti creati ad hoc per cercare di stimolare l'eros perduto. Il training dura quattro giorni al termine dei quali le coppie apparivano rifiorite.

Il problema della crisi di coppia e del calo del desiderio è più diffuso di quanto si potrebbe credere stando anche ai dati elaborati per Cielo da Ipso. Dal sondaggio è emerso che il 53% delle coppie ammette candidamente di essere in crisi. Di questo 53%, il 33% dichiara di averla risolta; l'8% ammette che a causa della crisi la relazione è finita, mentre l'8% è tutt'ora in crisi. Sul fronte "calo del desiderio" i risultati sono analoghi e il 49% non ha problemi a dire che sotto le lenzuola le cose non funzionano.

Le coppie più in crisi sono quelle formate da casalinghe e disoccupati, che chiaramente hanno altre cose in testa che non siano quelle legate al concetto di far faville a letto. A sorpresa il 58% delle coppie in crisi è laureato e giovane. Il problema? Essenzialmente la noia e la routine.

Proprio per contrastare questa noia Rocco Siffredi, che si è divertito a vestire i panni del guru del sesso di coppia, ricorda sempre che una relazione è come un fiore da innaffiare e che della propria donna bisogna occuparsi con dedizione ed energia: "Se no prima o poi se non lo fate voi, lo farà un altro" chiosa con lucida ironia.

"La dinamica di fronte alla quale più spesso ci siamo trovati - racconta Rocco - è quella del maschio egoista, che non dà attenzioni alla propria compagna e che va subito al sodo. Dopo un po' di tempo di questo menage ogni donna perde l'autostima, poi si rilassa e dice a se stessa: "In fondo non va poi così male, si può vivere anche senza sesso", e questo è mortale. Anche perchè la donna quando molla, molla e ora che l'uomo si accorge di quello che avviene intorno a lui è già troppo tardi e la relazione è compromessa.

"Rocco - conclude il porno attore - non si nasce, ma si diventa!"

 
Ti potrebbe piacere anche

I più letti