ANSA/MATTEO BAZZI
Televisione

Casa Siffredi: 5 cose da sapere sul docureality con l'ex pornostar

Protagonisti anche la moglie Rózsa Caracciolo e i figli Lorenzo e Leonardo

Un Rocco Siffredi così, davvero non si era mai visto. Tutto merito delle telecamere di La5, che lo hanno seguito e ripreso per diversi mesi con l'obiettivo dichiarato di raccontare il suo lato più inedito (niente doppi sensi, sia chiaro). Nasce così Casa Siffredi, il docureality in otto puntate - al via da giovedì 17 marzo in prima serata - che racconta la vita privata del più celebre degli attori hard italiani ad un anno dall'addio alle scene, dopo aver girato oltre mille pellicole. Cosa fa oggi l'ex pornostar? Come vive il suo privato con la moglie Rózsa e i figli Leonardo e Lorenzo? 

Casa Siffredi, il lato inedito dell'ex pornostar

Casa Siffredi cast La famiglia Siffredi Ufficio Stampa Mediaset

Altro che trasgressione. Almeno in famiglia Rocco Siffredi gioca sul terreno della "normalità", con dinamiche e situazioni di scontro e di serenità quotidiane vissute da tanti. C'è la moglie Rózsa Caracciolo, sempre molto presente nelle scelte legate alle questioni professionali del marito, e poi ci sono i figli Lorenzo e Leonardo - rispettivamente 20 e 17 anni - con i quali condivide l’amore per lo sport. Nel docureality la famiglia Siffredi viene ritratta senza filtri, tra viaggi, molti nuovi progetti e tante passioni inaspettate. 

Rocco in cerca del suo erede

Casa Siffredi Rocco Siffredi Rocco Siffredi in una scena del docureality Ufficio Stampa Mediaset

Circa un anno fa Rocco Siffredi annunciava in diretta all'Isola dei Famosi il suo addio al cinema hard e l'intenzione di spostarsi dietro la telecamera, come regista e produttore. Dodici mesi dopo lo ritroviamo intento a realizzare una sorta di master in hot d’autore con due obiettivi: scovare il suo erede e formare un gruppo di sceneggiatori e registi, pronti per un mercato sempre più dominato della rete. Il tutto nella sua factory del porno a pochi chilometri da Budaspest: perché Siffredi ha sì abbandonato le scene, ma sente ancora forte il richiamo di un mondo che gli ha regalato soddisfazioni professionali, benessere economico e una vita fuori dagli schemi. 

Gli affari di famiglia

Casa Siffredi Rosa Caracciolo L'ex modella Rosa Caracciolo Ufficio Stampa Mediaset

In Casa Siffredi la vita privata si mischia inesorabilmente con il lavoro. Rocco e la moglie volano a Ortona per un matrimonio dove incontrano parenti e vecchi amici, poi si spostano a Parigi dal fratello di lui e quando rientrano a Budapest organizzano una cena per conoscere i genitori della fidanzata del figlio Lorenzo. Sul sfondo, tanti nuovi affari. Siffredi è sempre più impegnato a lanciare la sua accademia, a Rózsa (che organizza eventi e sfilate) viene proposto di disegnare una sua linea di abbigliamento, il secondogenito Leonardo tenta la strada del cinema d'autore, mentre Lorenzo (studente di Economia all’università) muove i primi passi nel mondo del lavoro, collaborando con i genitori per creare nuovi business: uno dei suoi obiettivi è quello di organizzare il primo tour ufficiale della tenuta di famiglia, il Rocco’s World.

Le guest star delle otto puntate

Casa Siffredi Lorenzo Siffredi Lorenzo Siffredi ha 20 anni e studia Economia Ufficio Stampa Mediaset

Nel corso delle otto puntate non mancheranno incursioni di volti noti e visite a sorpresa. Come quella della scrittrice Melissa P, con la quale il capofamiglia sta scrivendo un libro, o quella dei The Jackal: alle star di internet Siffredi si rivolge per alcuni consigli visto che sta ideando una web serie. Non mancheranno poi Simona Izzo, che a Roma sottoporrà ad un provino per un film Leonardo Siffredi, e ancora l’ex pilota di Formula1 Jarno Trulli, che in Abruzzo produce gli apprezzati vini di Rocco. Presenta fissa è poi Gabriele Galetta, cugino di Rocco e suo storico braccio destro.

Il set del docureality

Casa Siffredi Leonardo Siffredi Leonardo Siffredi coltiva il sogno di fare l’attore Ufficio Stampa Mediaset

Casa Siffredi è ambientato tra la villa della famiglia, a pochi chilometri dal centro di Budapest (dotata di piscina, sauna, idromassaggio, un campo da calcetto e una palestra) e la factory dove è sorge la Siffredi Hard Academy. Nei pressi della capitale ungherese, infatti, l’ex pornostar ha creato un bootcamp per gli studenti, con tanto di eliporto, un garage per auto, moto e motoslitte, mini zoo e un orto: in costruzione c’è poi un hangar di tre piani dotato di tutti i confort, che ospiterà i set e la sede ufficiale dell’Academy. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti