Believe, la nuova serie di JJ Abrams. Le cose da sapere
Premium Action
Believe, la nuova serie di JJ Abrams. Le cose da sapere
Televisione

Believe, la nuova serie di JJ Abrams. Le cose da sapere

Arriva su Premium Action la nuova serie sci-fi scritta da JJ Abrams e diretta dal premio Oscar Alfonso Cuaron

Una serie, due miti

Prendi due pezzi da 90 di Hollywood come Alfonso Cuaron (regista premio Oscar per Gravity) e JJ Abrams, creatore di Lost e della versione cinematografica di Star Trek e affidagli una serie tv sci-fi. Il risultato è Believe, da mercoledì 12 novembre in Italia in prima serata su Premium Action.

La trama

La protagonista è una bambina decenne, Bo (Johnny Sequoyah), che ha superpoteri che non è ancora in grado di controllare completamente. Le sue abilità fanno gola a molti, ma per fortuna c'è Tate (Jake McLaughlin), un ex galeotto che la protegge e la tiene lontana dall'apparentemente nefasto Skouras (Kyle MacLachlan). Il loro viaggio nel cuore degli States ha il sapore della fuga... E dell'avventura con Bo che in ogni episodio usa i suoi poteri per aiutare qualcuno.

Gli autori

L'idea è di Cuaron che ha coinvolto Abrams già dal pilot. L'incontro tra i due, come quello tra Bo e Tate, era inevitabile: "Ho conosciuto Alfonso Cuaron più di 20 anni fa,  e da allora ho sempre sperato di lavorare con lui" ha dichiarato Abrams. "Fino a quando mi ha chiamato mi ha proposto Believe".

Seriale o procedurale?

I due si sono ritrovati subito sull'idea di una strana coppia che riproduce il rapporto tra padre e figlia. E su quella di una serie "ibrida", che segue sia lo schema procedurale, con casi che si risolvono all'interno di un episodio, sia quello seriale, con elementi narrativi che si sviluppano nel corso della stagione fino a raggiungere il culmine nell'episodio finale. Un po' Person of Interest, un po' Lost, per restare in ambito Abrams.

La critica

La bibbia tv Entertainment Weekly ha così commentato Believe: “solo per il pedigree merita la visione, e la puntata-pilota diretta da Cuarón è una delle migliori ore di televisione degli ultimi anni”.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti