Alive, Giusy Versace e Vincenzo Venuto raccontano la forza della vita
Alive, Giusy Versace e Vincenzo Venuto raccontano la forza della vita
Televisione

Alive, Giusy Versace e Vincenzo Venuto raccontano la forza della vita

Al centro del programma le testimonianze dei protagonisti di vicende reali

Emozioni, grandi storie e la capacità di non arrendersi davanti ad ostacoli che sembrano insormontabili. C'è questo e molto altro in Alive-La forza della vita, il programma di Rete 4 curato da Simona Ercolani - al via da stasera per otto settimane alle 21 e 10 - nel quale i protagonisti di vicende realmente accadute raccontano in prima persona combinazioni inattese e casi tanto incredibili ed emozionanti. 

Versace e Venuto, la nuova coppia di conduttori

Alla guida del programma il direttore di Rete 4 Sebastiano Lombardi ha voluto quest'anno una coppia inedita. Al fianco del biologo e naturalista Vincenzo Venuto - già alla conduzione delle prime due edizioni - ci sarà Giusy Versace, al suo debutto alla conduzione dopo la vittoria dell'ultima edizione di Ballando con le stelle. La campionessa paraolimpica è stata lei stessa protagonista di un evento che le ha totalmente cambiato la vita: a 28 anni, ha infatti perso entrambe le gambe in un incidente automobilistico e dopo cinque anni ha ricominciato a correre grazie alle protesi in carbonio.

Le storie di Alive

È un racconto unico ed emozionante quello di Alive-La forza della vita, che mischia le grandi tragedie causate da incuria e calamità naturali ai casi della vita, tra affetti familiari e legami messi a dura prova dall'imprevedibilità del destino. Così verrà narrata la storia di uno dei superstiti dell'onda anomala che si è abbattuta nel 2010 sulla nave da crociera Louis Majesty o, ancora, la vicenda del piccolo Manuel che a sei anni è sopravvissuto alla scarica di un fulmine. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti