Samp e Verona gemellate, alla fine vince il buonsenso: trasferta libera
ANSA
Samp e Verona gemellate, alla fine vince il buonsenso: trasferta libera
Sport

Samp e Verona gemellate, alla fine vince il buonsenso: trasferta libera

Prima l'ok, poi lo stop dell'Osservatorio. Ieri il lieto fine: sabato a Verona si festeggerà un gemellaggio trentennale

Due tifoserie unite da un forte gemellaggio come Verona e Sampdoria si sono scontrate contro la rigida politica dell'Osservatorio sulle manifestazioni sportive. La scorsa settimana gli Ultras Tito Cucchiaroni blucerchiati avevano diffuso un video celebrativo contenente la storia di un'amicizia trentennale tra le due tifoserie, apparentemente lo spot perfetto per un calcio italiano che fatica sempre più a portare gente allo stadio.

La richiesta avanzata al prefetto di Verona era quella di consentire la trasferta libera ai tifosi sampdoriani (ossia la possibilità di acquisto dei biglietti anche a chi sprovvisto di Tessera del Tifoso), iniziativa ripresa e incoraggiata anche dai supporter veronesi:

"Due città, due curve, un'amicizia lunga oltre 30 anni, Ora, che gli stadi italiani sono più deserti che mai, ora che il calcio italiano soffre come mai in passato, ora sarebbe giusto dare un segnale, grande o piccolo che sia. Se i tifosi contano ancora qualcosa, se veramente il calcio appartiene, anche solo in parte, ancora alla gente, noi crediamo che Verona -Sampdoria debba essere trasferta aperta a tutti." Ultras Tito Cucchiaroni

Il 28 febbraio era però arrivata la doccia fredda con il veto dell'Osservatorio, l'organo di consulenza tecnica per l'attuazione delle disposizioni e delle misure in materia di prevenzione e contrasto della violenza in occasione di manifestazioni sportive. Ieri sera l'ultimo, lieto, capitolo della vicenda con l'ok alla trasferta da parte dell'Osservatorio grazie alla collaborazione tra la questura di Verona e quella di Genova.

I tagliandi sono disponibili nei punti Vivaticket a questo link al costo di 20,00 euro (intero) e di 3,00 euro (Under 14) esclusi i diritti di prevendita. I biglietti di Curva Nord saranno invece in vendita fino alle ore 19.00 di venerdì 4 marzo.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti