Sport

Crollo Sampdoria, con la Lazio finisce in goleada: 7-3

Blucerchiati già sotto dopo 2 minuti, al 19' l'espulsione di Skriniar cancella ogni speranza

Continua il finale di stagione nero della Sampdoria che contro la Lazio cade per 7-3 all'Olimpico di Roma.

Reti: 2’ pt Keita (L), 19’ pt e 25’ st Immobile (L) rig., 32’ pt Linetty (S), 36’ pt Hoedt (L), 38’ pt Felipe Anderson (L) rig., 45’ pt De Vrij (L), 19’ st Lulic (L), 27’ st e 44' st Quagliarella (S)

Lazio (3-5-2): Strakosha; Wallace, De Vrij (18’ st Patric), Hoedt; Felipe Anderson, Milinkovic-Savic (18’ st Murgia), Biglia (23’ st Lombardi), Lulic; Lukaku; Immobile, Keita. A disposizione: Vargic, Adamonis, Patric, Basta, Radu, Crecco, Javorcic, Djordjevic, Tounkara. Allenatore: Inzaghi

Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni, Bereszyski (23’ st Sala), Silvestre, Skriniar, Dodò (1’ st Pavlovic); Barreto, Torreira, Linetty; Djuricic; Quagliarella, Schick (20' pt Regini). A disposizione: Falcone, Krapikas, Simic, Alvarez, Cigarini, Fernandes, Praet, Muriel, Budimir. Allenatore: Giampaolo

Arbitro: Mazzoleni di Bergamo

Ammoniti: Quagliarella (S). Espulsi: al 18’ pt Skriniar (S) per fallo da ultimo uomo.


Marco Rosi / Fotonotizia
La lazio esulta dopo il gol di Felipe Anderson - 7 maggio 2017
Ti potrebbe piacere anche

I più letti