Calciomercato: i 10 calciatori svincolati più interessanti
Getty Images
Calciomercato: i 10 calciatori svincolati più interessanti
Sport

Calciomercato: i 10 calciatori svincolati più interessanti

Una lista in continua evoluzione. Spicca il nome di Cassano ma ci sono anche Anelka e Felipe

In un mercato sempre più povero di liquidità le operazioni possono anche passare per il mercato dei calciatori svincolati, atleti senza contratto in attesa di qualche società capace di dargli fiducia. La lista degli svincolati è in continuo mutamento e insieme a quella dei calciatori in scadenza di contratto costituisce un'arma in più per le società che devono far conto con gli infortuni dei tesserati in un periodo di calciomercato chiuso. Chi sono i più interessanti calciatori europei senza contratto? Per scoprirli continua a cliccare...

Marco Motta - Centrocampista - Classe 1986

Il terzino ha rescisso il suo contratto con la Juventus lo scorso 2 febbraio ed è rimasto senza squadra. Lo scorso anno ha raccolto 13 presenze e 1 gol in A con il Genoa e nella sua lunga carriera iniziata nel 2003 colleziona qualcosa come 217 presnze e 4 gol nel massimo campionato italiano. Può fare al caso di tante squadre di serie B ma in zona salvezza anche il Cesena ha chiesto informazioni su di lui fin da subito...

Simao Sabrosa - Ala - Classe 1979

L'esterno portoghese ha toccato il punto più alto della sua carriera nei primi anni 2000 quando il Barcellona lo strappò allo Sporting Lisbona a suon di milioni. Dopo 46 presenze e 3 gol ci fu il passaggio al Benfica con un bottino di 172 partite e 76 reti. Simao diventa colonna anche in nazionale (85 partite e 22 gol) prima di passare per 5 anni all'Atletico Madrid. Con i colchoneros le reti sono 20 in 113 partite. Lo scorso anno era all'Espanyol, oggi aspetta una nuova avventura.

Benoit Assou-Ekotto - Difesnsore - Classe 1984

Difensore della nazionale camerunense, tra i pezzi più pregiati del mercato svincolati. Con i Leoni d'Africa ha raccolto 17 presenze mentre in Premier League arriva al Tottenham nel 2006 dove resterà fino al 2013 raccogliendo 155 presenze in Premier League da protagonista con 5 reti. Lo scorso 2 febbraio ha rescisso con il gli Spurs e si attendono imminenti novità sul suo futuro. Non resterà libero a lungo...

Cesare Natali - Difensore - Classe 1979

Il centrale bergamasco aspetta un'ultima chiamata prima di appendere le scarpe al chiodo. Fino allo scorso anno era al Bologna dove ha raccolto 37 presenze ed un 1 gol in due anni a causa anche di un grave infortunio nel 2012. Con la Fiorentina 72 presenze e 2 gol, con il Torino 50 partite e 3 reti. Centrale roccioso potrebbe ancora fare al caso di qualche società in lotta per la salvezza, lui aspetta una chiamata.

Felipe Dal Bello - Difensore - Classe 1984

Il centrale brasiliano ha rescisso il contratto con il Parma e sta aspettando una nuova occasione per mostrare le sue qualità. Il suo curriculum parla da solo, 139 presenze e 7 gol in A con l'Udinese, 26 con la Fiorentina, 34 con il Siena e 33 con il Parma. Esperienza che si riassume in 240 partite nella massima serie italiana condite da 11 reti. Può essere un ottimo rinforzo sia per le squadre in lotta per restare in serie A che per i club esteri. Il suo agente non può tenere il celluare spento...

Antonio Cassano - Attaccante - Classe 1982

Il Fantantonio nazionale ha lasciato il Parma dopo il mancato pagamento degli stipendi e una situazione economica del club disperata. A 33 anni da compiere il numero 99 è senza squadra nonostante i 138 gol in carriera e i 5 in 19 partite in questa stagione con gli emiliani. Probabilmente resterà fermo fino a giugno, dopodiché si vedra. "Non escludo anche l'ipotesi di appendere le scarpe al chiodo" ha dichiarato. Il calcio spera di no, da chi arriverà la chiamata giusta?

Diego Lugano - Difensore - Classe 1980

Nella lista dei giocatori senza squadra spunta anche l'ex capitano dell'Uruguay Diego Lugano, 95 presenze e 9 gol con la Céleste, ultimo domicilio registrato al West Bromwich la scorsa stagione. Ha da poco compiuto 34 anni e la sua lunga esperienza internazionale potrebbe fare ancora comodo a tante squadre. A lungo nel Fenerbahçe (5 anni con 125 presenze e 21 reti), due anni fa militava nel Psg dove ha giocato 12 partite in un anno. 

Nicolas Anelka - Attaccante - Classe 1979

Il francese non ha intenzione di smettere e dopo l'esperienza in India con il Mumbai City (7 partite e 2 gol) è in attesa di una nuova chiamata. Il 14 marzo compirà 36 anni ma la voglia di giocare c'è ancora. Dopo le 2 presenze con la Juventus nel 2013 l'ex punta della nazionale francese ha giocato in Premier League nel West Bromwich prima di un accordo poi disatteso con i brasiliani dell'Atletico Mineiro. 

Christian Lell - Terzino - Classe 1984

Il terzino tedesco è rimasto senza contratto dopo l'esperienza difficile in Liga al Levante. Dal 2006 al 2010 ha raccolto 98 presenze con il Bayern Monaco prima di passare all'Herta Berlino (66 partite e 1 gol). Grande esperienza anche in Europa, alto 1,80 per 78 chili, può fare al caso di chi cerca copertura sulla fascia sinsitra e allo stesso tempo spinta in attacco. Anche lui è stato associato di recente all'Inter

Lassana Diarra - Centrocampista - Classe 1985

Il centrocampista francese di origine maliana è senza squadra dopo l'esperienza non facile alla Lokomotiv Moska. Dal 2009 al 2013 ha giocato 18 partite con l'Anzhi che l'aveva prelevato nel 2012 dal Real Madrid. Alle merengues era arrivato dal Portsmouth giocando in camiseta blanca 87 partite con 1 gol. Con la nazionale francese ha giocato per 28 volte e tra le società che lo stanno seguendo c'è anche l'Inter di Roberto Mancini. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti