Champions league 2017-2018 guida completa
Calcio

Champions League 2017-2018: la guida completa

La corsa alla finale di Kiev del 26 maggio 2018: squadre partecipanti, date, orari, gironi, format e montepremi. Chi dopo il Real Madrid?

Chi dopo il Real Madrid? Tutti in fila ai nastri di partenza per raccogliere l'eredità dei Blancos di Zinedine Zidane che a Cardiff lo scorso 3 giugno 2017 hanno conquistato la coppa più importante del calcio europeo per la seconda volta consecutiva (record con la nuova formula della Champions League) e la dodicesima della loro storia.

Quella che si concluderà a Kiev il 26 maggio 2018 con la finale sarà la 63° edizione della Champions League, la 26° con la fomula attuale nata negli anni Novanta e che ha preso il posto della vecchia Coppa dei Campioni. Vi prenderanno parte 32 squadre e sarà l'ultima con il format attuale in attesa della rivoluzione che dal 2018-2019 spalancherà le porte alle grandi dei campionati top d'Europa.

Il Real Madrid parte favorito e il successo nella Supercoppa Europea contro il Manchester United non ha fatto altro che allungare l'incredibile striscia di successi di Zizou. Ma sarà una Champions League particolarmente competitiva: oltre alle spagnole (Barcellona e Atletico Madrid insieme al Real), a Juventus e Bayern Monaco occhio alle inglesi che tornano in massa dopo la delusione delle ultime stagioni.

 

Date, orari e format della Champions League 2017-2018

Il lungo cammino verso Kiev è cominciato quando le immagini della finale di Cardiff erano ancora fresche: 19 giugno 2017, giorno del sorteggio del primo turno preliminare che ha visto ai nastri di partenza 52 squadre per farsi strada verso il playoff, unica strada d'accesso ai gironi per chi non ha conquistato il pass attraverso il proprio campionato o la vittoria nell'Europa League.

La vera e propria Champions League scatta il 12-13 settembre 2017 con le gare del primo turno dei gironi eliminatori cui accedono 32 squadre di cui 22 ammesse direttamente alla fase a gruppi e altre 10 uscite dai playoff di fine agosto (15-16 agosto l'andata e 22-23 agosto il ritorno). Sorteggio dei gironi il 24 agosto 2017 a Montecarlo.

Ecco le date della fase a gironi:

  • Prima giornata: 12-13 settembre 2017
  • Seconda giornata: 26-27 settembre 2017
  • Terza giornata: 17-18 ottobre 2017
  • Quarta giornata: 31 ottobre-1 novembre 2017
  • Quinta giornata: 21-22 novembre 2017
  • Sesta giornata: 5-6 dicembre 2017

Ecco le date della fase ad eliminazione diretta:

  • Ottavi di finale (sorteggio 11 dicembre 2017): 13-14 e 20-21 febbraio 2018 (andata) 6-7 marzo e 13-14 marzo 2018 (ritorno)
  • Quarti di finale (sorteggio 16 marzo 2018): 3-4 aprile 2018 (andata) 10-11 aprile 2018 (ritorno)
  • Semifinali (sorteggio 21 aprile 2018): 24-25 aprile 2018 (andata) 1-2 novembre 2018 (ritorno)
  • Finale: 26 maggio 2018 a Kiev

Il preliminare del Napoli

L'Italia porta ai gironi della Champions League Juventus e Roma, che si sono qualificate arrivando ai primi due posti dello scorso campionato. Il terzo slot a disposizione della Serie A è per il Napoli, che deve passare dalla tagliola del preliminare di fine agosto. Il sorteggio ha accoppiato i partenopei al Nizza che ha chiuso terzo la Ligue1 alle spalle di Monaco e Psg dopo essere stato a lungo in testa.

Si tratta di una sfida che vale per il Napoli quasi 30 milioni di euro: sono i soldi garantiti da montepremi e market pool televisivo in caso di qualificazione ai gironi. Altrimenti si retrocede in Europa League come capitato nelle ultime stagioni con regolarità alle squadre italiane.

I precedenti dal 1999 a oggi hanno un bilancio negativo per le rappresentanti della Serie A, aggravatosi dopo la riforma Platini che ha creato il doppio binario preliminare. 

Il film della Champions League della Juventus

La Juventus parte per tornare in finale dopo le sconfitte di Berlino e Cardiff. Squadra profondamente cambiata dal calciomercato, ma comunque competitiva. Il sorteggio ha messo i bianconeri in un girone con Barcellona, replicando la sfida tra Dybala e Messi, Sporting Lisbona e Olympiacos

Il film della Champions League della Roma

La Roma torna in Champions League dopo l'assenza della passata edizione e le delusioni ripetute dell'era Pallotta, con un bilancio negativo nei confronti europei al massimo livello. Il gruppo uscito dal sorteggio di Montecarlo è durissimo: Atletico Madrid di Simeone e Griezmann, Chelsea di Conte e Qarabag come squadra materasso.

Il film della Champions League del Napoli

Il Napoli è approdato alla fase finale della Champions League superando il playoff estivo contro il Nizza. Un colpo da quasi 50 milioni di euro che ha fatto sorridere il bilancio della società di De Laurentiis, anche se il bello viene adesso. Nella scorsa stagione la squadra di Sarri si era fermata contro il Real Madrid lasciando, però, un'ottima impressione.

Nel girone eliminatorio il Napoli è stato abbinato a Manchester City, per una sfida entusiasmante tra due cultori del bel calcio come Sarri e Guardiola, Feyenoord e Shakhtar Donetsk.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti