8-14 aprile: le bomberate della settimana
8-14 aprile: le bomberate della settimana
Sport

8-14 aprile: le bomberate della settimana

Il finale di stagione mette a dura prova i nervi di tutti. Tranne quelli di Ferrero, sempre più bomber presidenziale, e di Sterling...

Bomberata n°5: la battuta-bomber di Ferrero

Ennesimo Ferrero-show domenica sera prima di Samp-Milan. Dopo le serenate alla D’Amico, il n°1 blucerchiato stavolta fa il galante con la giornalista di Mediaset Premium Mikaela Calcagno. Ferrero prima la stuzzica e poi alla richiesta "La aspetto a fine partita" risponde con prontezza: "Michela (cit.) io so' sposato". Bomber presidenziale.

Bomberata n°4: la nonnetta del Mineiro

Inossidabile Bomberona all'improvviso! L'arzilla vecchietta di questo video è molto nota nel campionato carioca: si chiama Ana Candida de Oliveira Marques e ha 94 anni. Passati a sostenere il suo Atletico Mineiro. Ovazione!

Bomberata n°3: le public-relations di Agenore

Come tenere a bada la stampa? Lo insegna nel video-tutorial qui sopra Agenore Maurizi, ormai mitico (per youtube) allenatore dell'Ischia. Immenso mister, grazie di tutto!

Bomberata n°2: la shisha di Sterling

Chiamarsi Bomber

Dal Liverpool una bomberata che non ti aspetti e che eclissa il già eclissato Balotelli: il giovane talento Sterling, per giunta compagno di reparto, si è fatto beccare a fumare una shisha grossa come la marmitta di un trattore. Che dire? Bello spogliatoio, quello dei Reds...

Bomberata n°1: la pace di Maradona

Il "pibe de oro" in settimana ha piazzato due colpi da 90, come il peso di ciascuna delle sue cosce. Prima ha accolto la ricandidatura di Blatter a presidente FIFA con la frase " Le elezioni di maggio saranno un occasione per dargli un calcio nel sedere"; poi ha dato il meglio alla "Partita per la Pace" di Bogotà, mulinando schiaffi e pugni sui giornalisti all'uscita dal campo come da video qui sopra. schiaffi e pugni sui giornalisti. Perché tutta questa furia, bomber?

Ti potrebbe piacere anche

I più letti