19a giornata, errori arbitrali: male Rizzoli, mancano due rigori in Genoa-Roma
19a giornata, errori arbitrali: male Rizzoli, mancano due rigori in Genoa-Roma
Sport

19a giornata, errori arbitrali: male Rizzoli, mancano due rigori in Genoa-Roma

Strootman su Rigoni e Munoz su Fazio: contatti non visti dal numero uno dei fischietti italiani nella sfida di Marassi

Non un rientro sul velluto per gli arbitri italiani dopo la sosta di Natale. Tanti errori, alcuni gravi e decisivi, sparsi un po' in tutte le gare del week end. Anche gli assistenti non sono stati all'altezza nelle chiamate sugli offside, pur con l'attenuante di casi limite non semplici da giudicare. Tra i bocciati dalle moviole c'è Rizzoli, il numero uno dei fischietti nostrani. In Genoa-Roma si perde un paio di rigori, uno per parte: calcione di Strootman su Rigoni non visto (azione lasciata proseguire) e scarpata di Munoz in ritardo sul volto di Fazio che viene soccorso senza che le proteste dei giallorossi portino a qualcosa.

Male anche Di Bello, contestato per la direzione di Napoli-Sampdoria. L'espulsione di Silvestre viene giudicata sbagliata (o quanto meno eccessiva) da tutte le moviole anche se, a norma di regolamento, il difensore blucerchiato si mette a rischio di ricevere il secondo cartellino giallo. Manca anche un penalty per i partenopei per un fallo su Callejon, mentre è corretto non assegnarlo sulla trattenuta che fa cadere Mertens. 

In Lazio-Crotone (arbitro Maresca) era sicuramente regolare il gol annullato ai calabresi e cancellato per una posizione di fuorigoco inesistente di Rodhen: è in linea. Più difficile giudicare sulla rete annullata a Lombardi nel primo tempo: la maggioranza delle moviole considerano il laziale in offside anche se c'è il dubbio che il fermo immagine non sia puntato correttamente. Assoluzione col dubbio per Irrati che in Sassuolo-Torino lascia correre due contatti al limite su Belotti e Defrel.

SERIE A 2016-2017: TUTTI GLI ERRORI ARBITRALI GIORNATA PER GIORNATA

La classifica sintesi delle moviole dei quotidiani italiani 

Ecco comunque come Panorama.it ricostruisce la classifica oggi senza gli errori arbitrali. Vale la tradizionale avvertenza che il parametro preso in considerazione sono le decisioni che avrebbero potuto cambiare concretamente il risultato (rigori non assegnati o che non c'erano, reti annullate o concesse per errore) e che la graduatoria fa riferimento alle moviole dei quotidiani sportivi italiani esprimendo non un valore oggettivo ma una tendenza.

La classifica senza errori arbitrali dopo la 19° giornata

Squadra

Punti

Differenza con la reale

Juventus *

46

+1

Roma

44

+3

Napoli

39

+1

Lazio

34

-3

Atalanta

33

-2

Fiorentina *

32

+5

Inter

32

-1

Chievo

28

+3

Milan *

28

-8

 Genoa

25

+2

Udinese

23

-2

Bologna *

23

+3

Sampdoria

22

-1

Torino

21

-8

Cagliari

20

-3

Sassuolo

20

+2

Empoli

14

-3

Pescara *

12

+3

Crotone *

11

+2

Palermo

11

+1

tratto da Mediaset Premium
Higuain posizione regolare sull'assist di Pjanic nell'azione del vantaggio della Juventus
Ti potrebbe piacere anche

I più letti