Milano Moda, tra paparazzate, conquiste e ruberie
Ufficio Stampa
Milano Moda, tra paparazzate, conquiste e ruberie
Società

Milano Moda, tra paparazzate, conquiste e ruberie

Paris Hilton la più fotografata, Mary J. Blige scatena Dean e Dan in consolle e Snoop Dogg fa saltare tutti (tranne Bobo Vieri)

Star internazionali, party blindatissimi, arte e design che fanno gli onori di casa alla fashion week milanese in attesa di Expo. Ecco chi c’era.

Uomini da sposare/1

Alla sfilata di Philipp Plein Marco Mengoni non era nel parterre vip ma nell’area stampa: accompagnava l’amico stylist Giovanni Dario Laudicina. I due sono inseparabili.

Uomini da sposare/2

L’artista Nico Vascellari, tornato single da poco, è stato il più corteggiato del party di GQ. Peccato che l’abito stile grembiule abbia tratto in inganno i pretendenti. Quasi tutti maschi.

Donne da sposare/1

Bella e molto sexy. Carolina Aldrovandi, ex di Giovanni Tronchetti Provera, ha ballato in ogni consolle.

Donne da sposare/2

Martina Castoldi, circondata da modelli, a fine party Dsquared, proponeva un pool party a casa sua.

Aggiungi un posto a tavola

Panico quando Victoria Cabello, durante una cena, si è trovata seduta davanti al suo ex Marco Balich. C’ha pensato Barù della Gherardesca a tenerla occupata per tutta la sera.

Paparazzi/1

Uno stormo di paparazzi fuori dalla Segheria di Carlo e Camilla per il party Wallpaper. Come mai si chiedevano tutti? A fine serata si era palesata Barbara D’Urso accompagnata dal designer Mauro Porcini, amico conosciuto a New York.

Paparazzi/2

Paris Hilton e Lorenzo Tonetti del ristorante Giannino, fotografati mentre a tarda notte uscivano dal Byblos. Liason? In pochi c'hanno creduto. Lui il giorno dopo si preoccupava solo che la fidanzata non si fosse offesa.

Conversazioni

Sempre alla cena di Wallpaper alla Segheria di Carlo e Camilla di Carlo Cracco, per gli awards che premiava appunto il ristorante come Best new restaurant dell’anno, l’architetto Fabio Novembre conversava con Giulio Cappellini e Rossana Orlandi di un progetto per il salone del mobile che coinvolgerà Lenny Kravitz.

Facciamo una foto?

Lontani i tempi del «no la foto no». Al bar del party Dsquared, Riccardo Scamarcio posava con chiunque.

Non mi manda papà

Zero glamour e tanta fatica. Andrea Rosso, figlio di Renzo, ha presentato al White la sua linea MyAr, abiti militari originali rimessi a nuovo. Tutto il giorno in fiera a parlare coi clienti. E soprattutto far firmare gli ordini.

Specchio delle mie brame

Tutti pensavano che facesse selfie ogni minuto, invece Paris Hilton usa la fotocamera del telefono come uno specchio. Continuamente.

Che ritmo

Da Philipp Plein, durante il concerto di Snoop Dogg durato più di un’ora, Bobo Vieri è stato seduto sugli spalti per tutto il tempo senza muovere un piede.

A ruba, letteralmente

Per accedere al suo evento, lo stilista Philipp Plein ha omaggiato alcuni di uno zaino in edizione limitata. Alla festa il cadeau è stato mirino di alcuni ladri fashion: cinque denunce all’attivo tra cui quella della sottoscritta.

P.S.

Un grazie speciale al top model francese Adrien Sahores, gentleman almeno quanto bello, che ha ritrovato i miei documenti: prima mi ha scritto un’email, poi me li ha riportati personalmente. Non tutti i mali vengono per nuocere.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti