Società

Le feste vip della settimana

Giro del mondo tra gli eventi più glam dello showbiz

Ieri sera la Private View ufficiale  della mostra ‘Bailey's Stardust’ alla National Portrait Gallery di Londra ha visto un  grande afflusso di  celebrities del mondo dell’arte, della moda , della musica e del cinema.

 La mostra, che resterà aperta dal 6 febbraio all’1 giugno 2014, è una tra le più ampie mostre fotografiche mai ospitate dalla galleria, con oltre 250 ritratti realizzati  da David Bailey nella sua carriera.   I ritratti sono stati selezionati personalmente da David Bailey tra i soggetti dal lui scattati nel corso degli ultimi 50 anni: attori, scrittori, musicisti, politici, registi, modelle, artisti e persone incontrate durante i suoi viaggi; molti volti noti e alcuni sconosciuti, tutti ritratti in maniera coinvolgente ed indimenticabile. David Bailey presenta per la mostra nuove stampe di questi ritratti in bianco e nero realizzate in gelatina d’argento.HUGO BOSS ha organizzato numerose mostre di rilievo e nel 1996, in collaborazione con il Solomon R. Guggenheim Museum, ha fondato l’HUGO BOSS Prize. Nel 2013 al premio si è aggiunto l’HUGO BOSS ASIA ART Award, realizzato in collaborazione con il Rockbund Art Museum di Shanghai. Nel fantastico parterre Alexia Niedzielski ,Catherine Bailey ,Charlotte Stockdale Claus-Dietrich Lahrs ( CEO di HUGO BOSS),David Bailey, of course, Jenson Button ,Grayson Perry,Jasmine Guinness ,le mitologiche Jerry Hall e Kate Moss,Mary McCartney ,Molly Parkin e Nick Rhodes

Ti potrebbe piacere anche

I più letti