(Photo by Mike Windle/Getty Images for smartwater)
Società

Jennifer Aniston: "Odio i social network"

E' una voce fuori dal coro quella della donna più bella al mondo secondo People

In un'epoca dove il numero di follower fa curriculum e dove chi non twitta è tagliato fuori dal coro, c'è ancora qualcuno che crede nel potere del non omologarsi al diktat dei social. Qualcuno che sa che fama e celebrità non duettano per forza con Instagram, Facebook, Snapchat o chi per esso.

Si tratta di Jennifer Aniston, fresca di incoronazione a più bella tra le belle da parte del magazine People, un traguardo che a 47 anni non è scontato.

Jennifer non è sui social network, non condivide immagini del red carpet né del focolare domestico; non fa facce buffe davanti alla macchina fotografica e crede che i social siano la più grande perdita di tempo della contemporaneità.

Lo ha detto forte e chiaro in una recente intervista: "Penso che sia davvero una perdita di tempo dedicarsi a pubblicare tutti questi post. Non fa proprio per me" ha dichiarato a cuor leggero definendo "distrazione dalla vita" la diffusa pratica del selfing.

A gestire l'aspetto social della vita della coppia ci pensa il marito Justin Theroux che invece duetta con Instagram senza grossi problemi.

Le differenze tra marito e moglie un tempo si limitavano alla politica, al calcio o ai gusti diversi quando bisognava andare in vacanza, oggi tra le variabili bisogna aggiungere anche l'affezione ai social network.

Ti potrebbe piacere anche