Società

Danimarca: se concepisci un figlio qui ti regaliamo una vacanza

Incredibile (ma vera) "offerta" che arriva dal Paese nordico per attrarre turisti e non solo

Quando si è in vacanza si fa sesso mediamente il 46% in più rispetto alla normale routine. E' partendo da questo presupposto, quasi matematico, che dalla Danimarca hanno pensato ad una incredibile offerta per attrarre turisti: se si concepisce un figlio durante una vacanza in territorio danese, si vince una fornitura per tre anni di prodotti per l'infanzia e i neonati: passeggini, pappette, pannnolini, ma non solo. L'agenzia di viaggi Spies ha pensato di rendere ancora più appetibile la proposta, assicurando la possibilità di una vacanza omaggio per tutta la neofamiglia, ovviamente sempre in Danimarca. La notizia ha ovviamente già fatto il giro del mondo in poche ore.

A spingere i tour operators di Copenaghen a questo singolare invito è stato il costante calo demografico che affligge anche il paese del nord Europa, oltre alla possibilità di attrarre turisti. Ecco dunque l'idea di creare una sorta di concorso, i cui termini sono indicati sul sito dell'agenzia Spies , che permette appunto di vincere la fornitura gratis di tutto quanto può servire ad un bebè, compresi i passeggini, oltre ad un nuovo soggiorno in Danimarca.

Per rendere ancora più facile la vita degli aspiranti genitori (di bimbo di nazionalità danese!) Spies mette a diposizione online un "ovulation discount", che permette di inserire il giorno dell'ultimo ciclo mestruale per calcolare in modo preciso quali saranno i giorni più fertili per "lei", in modo da programmare la vacanza senza correre rischi. Per verificare se durante il soggiorno in Danimarca sia avvenuto il concepimento, l'agenzia spiega che invierà a casa dei turisti un test di gravidanza. In caso sia positivo, sarà sufficiente rispedirlo a propria volta in terra danese, insieme alla cartella clinica della futura mamma, per sperare nella dea bendata.

Per rendere ancora più allettante l'idea, la Spies ha infine realizzato un filmato, corredato da un inequivocabile slogan: Do it for Denmark, "Fatelo per la Danimarca". Cosa? Ovviamente un bambino, ma anche un po' di sesso in più, ovviamente dalle parti di Copenaghen.

 
Ti potrebbe piacere anche