Gettyimages
Società

Cameron Diaz, matrimonio a sorpresa con Benji Madden

L'attrice ha detto sì al cantante durante una cerimonia intima a Los Angeles

Veniva considerata una single irriducibile; una quarantenne tutta lavoro e rapporti occasionali con uomini usa e getta e invece anche Cameron Diaz ha capitolato e ha ceduto al fascino dei fiori d'arancio. L'attrice ha detto sì a Benji Madden, il rocker trentacinquenne con il quale è fidanzata ufficialmente dallo scorso 18 dicembre. I due si frequentano da maggio del 2014, ma Cameron si è sempre detta contraria al matrimonio che definiva un "contratto" che toglieva ogni passione.

Qualcosa, però, deve aver fatto cambiare idea all'ex fidanzatina d'America, che si è trasformata nella Signora Madden. La cerimonia, in perfetto stile hollywoodiano, si è svolta lo scorso 5 gennaio presso la villa dell'attrice. Alla festa, tra gli altri, erano presenti Reese Witherspoon, Drew Barrymore e Gwyneth Paltrow. In un comunicato congiunto i due sposi hanno dichiarato: "Non potremmo essere più felici nell'iniziare un nuovo viaggio insieme circondati dai nostri familiari e amici più stretti". Chissà se le sue dichiarazioni sull'impossibilità genetica dell'essere umano ad essere fedeli in qualche maniera inficeranno sulla buona riuscita del matrimonio, o forse a far vacillare le fondamenta di una solida unione ci potrebbe pensare la sua nota avversione per deodorante e ceretta

Gettyimages
Cameron Diaz ha aspettato 40 anni per sposarsi e poi lo ha fatto con Benji Madden, pizzetto e tatuaggi compresi. I due si sono conosciuti meno di un anno fa, ma la freccia di Cupido è stata più forte dell'allergia ai matrimoni della Diaz
Ti potrebbe piacere anche

I più letti