Beyoncè, J.Lo e le altre: tutte pazze per la dieta dei 22 giorni
Buda Mendes/Getty Images
Beyoncè, J.Lo e le altre: tutte pazze per la dieta dei 22 giorni
Società

Beyoncè, J.Lo e le altre: tutte pazze per la dieta dei 22 giorni

Arriva in Italia il libro che ha cambiato la vita alle star

1. Vegatale e non elaborato

Frutta e verdura Frutta e verdura Istockphoto

Perdere in un mese 11 chili. E' il sogno di molte persone che, specie dopo le feste, guardano con timore all'impennata dell'ago della bilancia. Quel sogno potrebbe presto diventare realtà seguendo la famosa "Dieta dei 22 giorni", la miracolosa cura dimagrante amata dalla star di Hollywood. Si tratta di un metodo elaborato dal nutrizionista e medico Marco Borges che ha studiato un piano che permette, in meno di un mese, di perdere peso cambiando radicalmente le sbagliate abitudini alimentari. Tra le fans di Borges c'è Beyoncè che ha dichiarato: "Dopo la nascita della mia bambina, mi sono sforzata di riprendere il controllo del mio corpo e della mia salute. Ero una madre, ormai, dovevo cambiare le mie abitudini in modo più radicale e costituire un esempio per mia figlia".

Dopo di lei altre star si sono rivolte al nutrizionalista, gente del calibro di Jay-Z, Jennifer Lopez, Pharrell Williams, Gloria Estefan e Shakira.

Secondo Borges cambiando lo stile di vita si modificano, in 22 giorni, almeno 500 geni che influiscono sulla buona salute e sulla forma fisica riducendo, tra l'altro, i rischi di tumore, cardiopatia e diabete. Impegnatevi a introdurre nuove e più sane abitudini per ventuno giorni – dice Borges -, e il ventiduesimo ritroverete una versione migliorata di voi stessi. Inoltre, se ce l’avrete fatta per tre settimane, potrete farcela per sempre".

Il 12 gennaio arriverà in libreria in Italia la "Bibbia" della Dieta dei 22 giorni sintetizzabile in 5 punti.

Il primo è quello di favorire vegetali, frutta, vedura e alimenti non elaborati. Mettendo al bando i cibi spazzatura il nostro organismo sarà meno impegnato nella digestione e non accumulerà tossine

2. Pasti consapevoli

3 pasti al giorno 3 pasti al giorno IStockphoto

Spesso si mangia troppo perchè lo si fa finchè il senso di fame non è del tutto sopito. Bisogna, invece, imparare ad assaporare i pasti lentamente e in maniera consapevole ascoltando meglio i segnali del nostro corpo molto più saggio di noi.

3. Mangiare vegetale

Vegetariano \u00e8 meglio Istockphoto

La piramide alimentare secondo la Dieta dei 22 giorni dovrebbe comprendere un 80% di carboidrati, 10% di grassi e 10% di proteine. Per mantenere queste proporzioni sì a legumi, cereali, frutta e verdura. Inoltre i legumi vanno consumati solo a pranzo per far sì che di notte il corpo bruci le riserve di grasso.

4. Attività fisica

Attivit\u00e0 fisica Attività fisica Istockphoto

Alemeno 30 minuti di attività fisica al giorno migliorano salute, umore e giro vita. Lo sport unito alla dieta vegetale di Borges permetterà di sradicare le cattive abitudini, riprogrammare l'organismo e ritrovare la forma perduta in breve tempo

5. Bere acqua

Bere acqua Bere acqua Istockphoto

No alle calorie liquide. Succhi, bevande zuccherine e soprattutto alcool rappresentano calorie vuote, inutili e dannose per l'organismo. L'acqua, almeno due litri al giorno, è invece essenziale per la rigenerazione cellulare e la discesa in campo dei geni buoni per la nostra salute.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti