Gettyimages
Società

Le lune (di miele) diverse di Angelina Jolie ed Elisabetta Canalis

Mentre Elisabetta si gode l'ultimo sole sardo, Ange è a Malta in veste di inviato speciale dell'Unhcr

Sono le neo-sposine del momento, ma sebbene entrambe abbiano appena detto sì ai rispettivi compagni, Angelina Jolie ed Elisabetta Canalis stanno trascorrendo le prima fasi delle loro vite da "Signora" in maniera molto diversa.

Eli, che la scorsa domenica davanti a 150 ospiti ha detto sì al medico americano Brian Perri nella sua Sardegna, si sta godendo le ultime ore di mare insieme a Brian e alle amiche tra selfie e bikini mozzafiato, prima di andare a Milano per la settimana della moda e poi volare a Los Angeles forse pronta per la luna di miele; mentre Angelina, di nero vestita, sta vivendo una luna di miele di tutt'altro genere.

La Jolie, dopo otto anni di fidanzamento e sei figli, lo scorso 23 agosto, ha sposato in forma privatissima Brad Pitt, ma invece che concedersi una fuga d'amore in qualche atollo deserto la Signora Pitt si è recata, insieme al marito, a Malta in veste di inviata speciale dell'Unhcr.

Arrivata in barca nascosta da un ampio cappello a tesa larga e con un sobrio completo total black, Ange, insieme all'Alto commissario delle Nazioni Unite per i rifugiati, Antonio Guterres, ha visitato il quartier generale del soccorso navale a Malta e ha incontrato alcune famiglie di rifugiati siriani dicendosi "Molto addolorata" per la sorte di queste persone. "A meno che non si affrontino le cause profonde dei conflitti - ha detto l'attrice - il numero di rifugiati destinati a morire o a non trovare protezione continuerà ad aumentare". E per le fughe romatiche c'è tempo, la Jolie è da molto che ha messo ordine nelle priorità della vita.

Gettyimages
Angelina Jolie e Brad Pitt
Ti potrebbe piacere anche

I più letti