A scuola i capricci si combattono con lo yoga
Deyan Georgiev Creative collection / Alamy
A scuola i capricci si combattono con lo yoga
Società

A scuola i capricci si combattono con lo yoga

Per gli alunni meno disciplinati nessuna punizione, ma un'ora di yoga e meditazione in classe

Urla, grida, dispetti, pennarelli che volano da una parte all'altra dell'aula lanciati da studenti indisciplinati che dopo le relative marachelle fino a ieri finivano dritti nell'aula del Preside.

Questo scenario appartiene al passato per la scuola Robert W. Coleman di Baltimore, negli Stati Uniti. Lì è in corso un programma didattico alternativo supportato dall'ONG Holistic Life Foundation che ha preposto una classe ad aula di meditazione e yoga per allievi indisciplinati.

I ragazzini con una scarsa condotta vengono portati in questa classe dove tra cuscini, incensi e musica soft un professore di yoga li inizia all'antica disciplina della meditazione.

Nel giro di sei mesi la percentuale di alunni con problemi di comportamento è scesa e zero e i ragazzi dimostrano di apprezzare le lezioni.

Uno di loro qualche tempo fa aveva dichiarato: "Stamattina ero arrabbiato con papà, poi ho respirato a fondo, fatto il mio ohmmmm e la rabbia se ne è andata"

Ti potrebbe piacere anche

I più letti