Lifestyle

La post-Babele di Vittorio Messina

Con 14 opere l'artista al Macro Testaccio di Roma per una grande mostra aperta fino al 4 maggio

Con 14 opere, molte delle quali di recente realizzazione e di grandi dimensioni (veri e propri ambienti), Vittorio Messina arriva al Macro Testaccio per una grande mostra aperta sino al 4 maggio. Un assaggio della nuova poetica elaborata dall'artista di origini siciliane negli ultimi anni, un'evoluzione che riflette sull'indeterminabilità dell'opera, su Babele e il suo creare che si rispecchia nella dimensione sociale quotidiana.

Macro - Museo d’Arte Contemporanea Roma
piazza O. Giustiniani, 4
dal 27 febbraio al 4 maggio

ANSA /Ufficio Stampa

Vittorio Messina, ritratto

Ti potrebbe piacere anche

I più letti