I 10 ombrelli più tecnologici del mondo
BidnessEtc
I 10 ombrelli più tecnologici del mondo
Tecnologia

I 10 ombrelli più tecnologici del mondo

Dall'ombrello invisibile a quello gonfiabile: una rassegna sulle migliori idee hi-tech per difendersi dalla pioggia

Ci sono oggetti che hanno la dote innata di resistere (o forse sarebbe più opportuno dire sopravvivere) alle rivoluzioni tecnologiche. Prendiamo l’ombrello, per esempio. Non sappiamo quando è nato di preciso, ma di certo stiamo parlando di un'invenzione che si perde nella notte dei tempi. Si pensa sia addirittura opera degli antichi Egizi, suggerisce Wikipedia.

Sempre (troppo?) uguale
Insomma sono millenni che l’umanità utilizza un oggetto che rimane - più o meno - sempre uguale a se stesso. Cambiano i materiali, i meccanismi di apertura, ma la filosofia quella no. L’ombrello, oggi come ai tempi di Tutankhamon, è un oggetto nato per opporsi fisicamente agli agenti atmosferici facendo scudo col suo corpo.

I buoni propositi per svecchiare il “nostro” non mancano. Ci sono aziende che stanno concentrando tutti i loro sforzi nel tentativo di rivoluzionare, o quanto meno di aggiornare l'ombrello così come siamo abituati a immaginarlo; con risultati più o meno convincenti. Nella photogallery qui sopra, vi mostriamo tutti gli esperimenti più interessanti.

10 ombrelli hi-tech

AIR UMBRELLA - Il progetto, che attualmente sta cercando fondi su KickStarter, ha un obiettivo semplice quanto ambizioso: utilizzare l’aria compressa per creare un campo di forza capace di deviare le gocce di pioggia. Per questo i suoi ideatori l’hanno definito l’ombrello invisibile. Da qui alla fine del 2015 (data in cui è previsto il debutto sul mercato) il team di sviluppo si dedicherà a perfezionare tutti gli aspetti più critici dell'iniziativa: l’autonomia (l’ombrello dura solo 15 minuti e, per ovvie ragioni, non può essere ricaricato con energia solare), il peso (circa 800 grammi) il costo (si parla di un cartellino iniziale di circa 200 dollari) e il design: visto così, air umbrella sembra più un frullatore a immersione o, suggeriscono i maligni, uno scovolino per il water.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti