Vertice Italia-Francia a Venezia: la protesta dei No Tav
Vertice Italia-Francia a Venezia: la protesta dei No Tav
News

Vertice Italia-Francia a Venezia: la protesta dei No Tav

L'incursione in una laguna blindata durante il bilateriale italo-francese sulle reciproche relazioni che Renzi ha voluto dedicare a Valeria Solesin

Sono arrivati in circa 500, da tutto il Nord Italia, per dire No alla Tav, no alle Trivelle, No alle Grandi Navi, nel giorno del vertice Italia-Francia a palazzo ducale con il premier Matteo Renzi e il presidente francese, Francois Hollande.

Molti i cartelli esposti dai manifestanti, con toni che vanno da "il tribunale dei popoli condanna il sistema delle grandi opere inutili e imposte" a "Preserviamo il nostro futuro difendendo scuole e territorio".

Il corteo ha sfilato su un percorso di circa 5 km: partito dalla stazione arriverà  a Punta della Dogana passando per le Zattere; fra i manifestanti e Palazzo Ducale, sede del vertice, ci sarà  quindi il Canal Grande. (AGI)

ANSA/DANIEL DAL ZENNARO
Un momento della manifestazione a Venezia, 8 marzo 2016

I più letti