News

Amministrative 2016 a Roma: tutti i candidati sindaco - Foto

Le schede dei 13 in gara per le elezioni del 5 giugno, sostenuti da 33 liste e circa 1.500 candidati al consiglio comunale

Al primo turno delle elezioni comunali in calendario per il 5 giugno 2016, in corsa per la carica di sindaco di Roma ci sono 13 candidati.

A seguire eccoli elencati in ordine alfabetico, con i link ai rispettivi siti, accompagnati dai nomi dei 33 partiti, movimenti e liste civiche che corrono a loro sostegno, ciascuno presentando fino a 48 candidati al consiglio comunale.

Nelle didascalie delle foto, una breve scheda di presentazione di ciascun candidato. 

Mario Adinolfi
Il popolo della famiglia

Dario Di Francesco
Lista del grillo parlante No euro
Movimento per Roma
Unione pensionati
Lega centro con Giovanni Salvini
Viva l'Italia con Tiziana Meloni

Simone Di Stefano
Casa Pound Italia

Stefano Fassina
Civica per Fassina Sindaco
Sinistra per Roma

Roberto Giachetti
#Roma Torna Roma
Verdi
Laici Civici Socialisti - Una rosa per Roma
Radicali Federalisti Laici Ecologisti
Democratici e Popolari Più Roma 
Italia Dei Valori
Partito Democratico 

Alfredo Iorio
Iorio Sindaco

Alfio Marchini
Forza Italia
Alfio Marchini Sindaco
Lista Storace 
Movimento Cantiere Italia
Roma Popolare
Rivoluzione Cristiana

Michel Emi Maritato

Assotutela - Lista Civica per il governo cittadino di Roma

Giorgia Meloni
Federazione popolare per la libertà
Con Giorgia Meloni sindaco
Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale
Partito Liberale Italiano
Lega Noi con Salvini

Alessandro Mustillo
Partito comunista

Virginia Raggi

Movimento 5 Stelle

Carlo Rienzi
Carlo Rienzi Codacons X Roma

Fabrizio Verduchi
Italia Cristiana

ANSA/ANGELO CARCONI
Mario Adinolfi è candidato per il movimento "Il popolo della famiglia", nato dal mondo del Family Day. 45 anni, già candidato alle primarie per il segretario PD nel 2007, è stato deputato dei Democratici nel 2012. " Giornalista, politico, giocatore di poker e blogger italiano", ha diretto per quattro mesi e tre giorni il quotidiano "La Croce" e scritto "Voglio la mamma": strumenti di lotta contro i "falsi miti di progresso". Si oppone all'aborto legale, all'eutanasia, alle unioni civili e al cosiddetto "utero in affitto".
Ti potrebbe piacere anche

I più letti