Politica

I 21 voti di Riace per l'ex sindaco Lucano, travolto dalla Lega

Nella città calabrese simbolo dell'accoglienza trionfa la Lega, Per il partito del sindaco una manciata di voti

Mimmo-Lucano-Riace

Ve lo ricordate Domenico "Mimmo" Lucano? Il sindaco di Riace diventato famoso per aver inventato e trasformato la cittadina calabrese in luogo simbolo dell'accoglienza. Un Politico portato ad esempio da chi crede nell'intergrazione "sempre e per tutti", senza alcuna distinzione. Uno per cui non esistono scafisti ma solo benefattori. Uno che viene definito eroe da una buona parte della sinistra e non solo.

Chissà cosa pensa oggi, mentre guarda i risultati delle Elezioni Europee nella sua cittadina... Perché la realtà a volte è molto peggio di un incubo. 

E non perché a trionfare sia stata la Lega di Salvini (il nemico giurato, il "diavolo"), la cosa è avvenuta più o meno dappertutto, da nord a sud (anche a Lampedusa, tanto per parlare dell'altro luogo simbolo dell'accoglienza) e nemmeno "San Mimmo Lucano" avrebbe potuto fermare questo tsunami.

Quello che però immaginiamo faccia male al povero Mimmo è leggere quanti suoi concittadini hanno votato per il suo partito, La Sinistra. Queste le cifre:

Riace: Elettori - 1808. Votanti: 1107. Voti per La Sinistra: 21.

...ripetiamo in lettere (forse dà meglio l'idea): VENTUNO.

Non conosciamo la località e nemmeno la famiglia dell'ex primo cittadino ma viene facile credere che non sia stato votato nemmeno da tutti i parenti, dagli amici, ex fidanzate, compagni di scuola. Tradito pure tra le mura domestiche quindi, tra le pareti del suo ufficio. Tradito da chi lo ha osannato, da persone a cui avrà offerto una pizza, riso e cantato. Tradito e solo.

In realtà forse Domenico Lucano dovrebbe capire che nessuno lo ha tradito. Ma che la città gli ha solo mandato un messaggio: 

"Caro Mimmo, il tuo paradiso dell'accoglienza non ci piace più". 

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965