Andreas Solaro/Afp/Getty Images
News

Movimento 5 Stelle: i parlamentari che hanno lasciato o espulsi dal partito

Dall'inizio della Legislatura sono 31 i parlamentari grillini che hanno lasciato il Movimento o sono stati espulsi: i nomi e le motivazioni

Il Movimento 5 Stelle si sta gretolando sotto il peso delle polemiche interne, delle divisioni, delle inchieste sui mancati rimborsi, del mancato rispetto delle regole del partito. Una disgregazione più che mai evidente visto il numero di parlamentari che hanno cambiato partito o sono stati espulsi. Ad oggi siamo a 31, tra senatori ed onorevoli. Ma la lista andrà di sicuro aggiornata già nei prossimi giorni.

Senatori

Gianluigi Paragone - polemiche con la direzione e le scelte del partito

Paola Nugnes - polemica con Di Maio, il "capo politico"

Gelsomina Vono - lascia per passare a Italia Viva di Renzi

Maurizio Buccarella - espulso per mancati rimborsi

Saverio De Bonis - voto contrario Decreto Sicurezza

Gregorio De Falco - voto contrario Decreto Sicurezza

Elena Fattori - polemica con Di Maio

Ugo Grassi - polemica mancati fondi Università finanziaria 2020

Stefano Lucidi - polemiche partito

Carlo Martelli - espulso per mancati rimborsi

Camera

Lorenzo Fioramonti - ex Ministro Istruzione Università - polemiche mancati fondi Università nella finanziaria 2020

Nunzio Angiola - polemiche con Di Maio ed i vertici del partito

Silvia Benedetti - espulso per mancati rimborsi

Salvatore Caiata - indagato per riciclaggio

Andrea Cecconi - espulso per mancati rimborsi

Sara Cunial - espulsa per posizioni "no vax"

Matteo Dall'Osso - polemiche mancati fondi disabili

Davide Galantino - polemiche sulla legge del taglio dei parlamentari

Veronica Giannone - ripetute violazioni del codice etico del partito

Andrea Mura - espulsa per troppe assenze, 95%

Gianluca Rospi - polemiche gestione Movimento con Di Maio

Antonio Tasso - espulso per problemi giudiziari

Catello Vitiello - mancata iscrizione al Gruppo parlamentare MO5S

Gloria Vizzini - mancato rispetto codice etico Movimento

Francesco Urraro - polemiche con il Movimento e sulla nuova legge elettorale

Massimo de Toma - lascia in polemica con il Movimento

Rachele Silvestri - lascia in polemica con il Movimento

Michele Nitti - lascia in polemica con il Movimeno e mancati pagamenti

Nadia Aprile - lascia in polemica con il Movimeno e mancati pagamenti

Ti potrebbe piacere anche

I più letti