L'Italia senza figli, ecco perché
AFP PHOTO/TED ALJIBE
L'Italia senza figli, ecco perché
News

L'Italia senza figli, ecco perché

Tre sondaggi spiegano dubbi e difficoltà che portano le giovani coppie a non volere bambini

L'Istat ci parla di un'Italia sempre meno feconda. La media di figli per donna è oggi di 1,4, contro l'1,6 della media Ue in cui spicca il valore superiore al 2 della Francia. Il paese a noi più simile per geografia e cultura.

E' un'Italia dove si fanno sempre meno figli e sempre più tardi e dove la quota più elevata della spesa per la protezione sociale è destinata alla previdenza, sacrificando quella diretta alla prima infanzia. Ovvero, la crisi economica è direttamente correlata con il calo demografico.

tabella-1_emb8.jpg

La pensa così anche la maggior parte degli italiani adulti. Per il 53% "se una nazione fa pochi figli e la popolazione diminuisce, significa che è in cattiva salute". Opinione maggiormente diffusa tra i laureati (67%) ed i partiti di governo (Pd, centro, Ncd, attorno al 65% di media).

tabella-2_emb8.jpg

Molto interessante, quest'ultimo dato, in quanto per l'83% "lo stato dovrebbe aiutare di più le famiglie italiane che fanno molti figli". Come effettivamente avviene oltralpe, dei cui risultati abbiamo detto. Che si dia da fare Renzi.

tabella-3_emb8.jpg

Noi una proposta l'avevamo fatta: la tassa sul celibato. Ma non è piaciuta. Forse per via della parola "tassa" che in questo momento è proprio inopportuna, o forse solo perché quei tempi sono ormai andati.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti