Italo offre nuove combinazioni di viaggio, insieme a Itabus e Trenitalia
iStock
Italo offre nuove combinazioni di viaggio, insieme a Itabus e Trenitalia
News

Italo offre nuove combinazioni di viaggio, insieme a Itabus e Trenitalia

Viaggiare è ancora più facile grazie a Italo. Da settembre - tramite sito e app - sarà infatti possibile acquistare nuove soluzioni di viaggio grazie alle combinazioni dei servizi AV con i collegamenti su gomma a lunga percorrenza di Itabus e quelli ferroviari regionali di Trenitalia.

La nuova offerta copre la maggior parte del territorio nazionale con diverse combinazioni di prezzo, durata e tempi di connessione tra un operatore e un altro. «Vogliamo dare ai nostri viaggiatori la possibilità di semplificare i propri viaggi, avendo a disposizione sul nostro sito tutto quello di cui hanno bisogno» ha dichiarato Gianbattista La Rocca, amministratore delegato di Italo.

«La combinazione del network di Italia con l’offerta Itabus e con i collegamenti ferroviari regionali Trenitalia ci permette di arricchire il nostro network e renderlo sempre più completo, offrendo ai viaggiatori servizi sicuri e sostenibili: un primo passo vero una mobilità sempre più integrata, sostenibile e attenta alle esigenze dei viaggiatori. Siamo orgogliosi di esserne i protagonisti».

L’integrazione fa sì che Italo colleghi al proprio network alta velocità numerose nuove destinazioni servite da altri vettori - città d’arte, meraviglie naturalistiche e piccoli borghi inesplorati - dal nord a sud e collegando anche la Sicilia.

Itabus collega oltre 150 città italiane con 800 tratte al giorno, e Trenitalia, opera con i suoi treni regionali in più di 2000 stazioni capillarmente servite sul territorio nazionale. Questi sono solo i primi due vettori coinvolti nel progetto Italo; nei prossimi mesi seguiranno infatti ulteriori accordi con altre aziende di trasporto finalizzati a estendere il più possibile il numero delle località collegate al servizio alta velocità.

I più letti