Giappone: nuove elezioni a causa dell'Iva
Getty Images
Giappone: nuove elezioni a causa dell'Iva
News

Giappone: nuove elezioni a causa dell'Iva

Il premier Shinzo Abe scioglie la Camera bassa: vuole che i cittadini, con voto anticipato, legittimino il rinvio dell'aumento al 2017

Elezioni anticipate in Giappone dopo che il premier Shinzo Abe ha sciolto la Camera bassa del parlamento giapponese, due anni dopo l’elezione e altrettanti prima della scadenza naturale.

Alla base non c’è però una crisi di governo, ma una vera e propria crisi economia e la volontà di andare a nuove elezioni che – riconfermando eventualmente lo stesso Shinzo Abe – ne ligittimino la decisione di rinviare dal 2015 al 2017 l'aumento dell’Iva previsto ma rinviato.

Vista dall’Italia, la crisi nel Paese del Sol Levante appare così quasi fantapolitica… Ma per alcuni osservatori la manovra di Shinzo Abe nasconde invece un secondo fine: ovvero rafforzare il potere - proprio grazie a una decisione che non può non essere condivisa dalla popolazione - in vista degli interventi politici su temi più delicati (e già al centro di forti discussioni) come la riattivazione delle centrali nucleari spente dopo il disastro di Fukushima e la partecipazione del Giappone a interventi militari all'estero, la prima volta dopo la Seconda Guerra Mondiale.

Recessione in Giappone: cause e conseguenze

Ti potrebbe piacere anche

I più letti