Dal Mondo

L'Africa in fiamme

La Rubrica - Appuntamento in Piazza

L’attentato terroristico di matrice jihadista verificatosi lo scorso 6 settembre a Chipene, in Mozambico, che è costato la vita a suor Maria De Coppi, 83enne comboniana italiana originaria di Vittorio Veneto, ha riacceso i riflettori sul Mozambico che appare sempre piu’ fuori controllo. Ma l’Africa è da tempo il terreno di scontro delle principali organizzazioni terroristiche islamiche che colpiscono ogni giorno Mali, Burkina Faso, Niger, Nigeria, Somalia, Repubblica Democratica del Congo, solo per citarne alcune. E tutto questo mentre sul Continente si allunga l’ombra di Mosca.

Michele Tallarini Research Fellow presso Università degli Studi di Bergamo e del Centro studi ITSS di Verona.

I più letti