Cronaca

Papa Francesco: "C'è corruzione in Vaticano. Ma io sono in pace"

E sugli abusi sessuali spiega: "Se non siamo convinti che questa è una malattia, non si potrà risolvere il problema"

papa-francesco

Redazione

-

"C'è corruzione in Vaticano. Ma io sono in pace. Se c'è un problema, io scrivo un biglietto a S.Giuseppe e lo metto sotto una statuetta che ho in camera mia". Lo afferma il Papa in un'intervista alla Civilità cattolica, pubblicata dal Corriere della Sera.

Sugli abusi sessuali, spiega: "Se sono coinvolti religiosi, è chiaro che è in azione la presenza del diavolo che rovina l'opera di Gesù, tramite colui che doveva annunciare Gesù. Ma parliamoci chiaro: questa è una malattia. Se non siamo convinti che questa e' una malattia, non si potra' risolvere bene il problema".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Papa Francesco ad Amatrice in visita ai terremotati

L'abbraccio di papa Francesco alla chiesa Luterana in Svezia - FOTO

Si è conclusa con la celebrazione di una messa allo stadio di Malmo la visita di Bergoglio per le celebrazioni dei 500 anni della riforma di Martin Lutero

Aborto, papa Francesco ordina ai sacerdoti di assolvere

Bergoglio lo aveva concesso per Giubileo, ora è "per sempre". Perché "non esiste alcun peccato che la misericordia di Dio non possa raggiungere"

Papa Francesco compie 80 anni - Foto

Josè Mario Bergoglio è nato a Flores, Buenos Aires, il 17 dicembre 1936. Oggi una normale giornata di lavoro. Con gli auguri del mondo

Papa Francesco esce a comprarsi le scarpe - FOTO e VIDEO

Bergoglio è andato in un negozio per l'acquisto, ha parlato con i dipendenti, fatto foto e, in silenzio, è tornato a Casa Santa Marta

Commenti