Epa
Calcio

Un agosto da Champions: che belle le coppe d'estate

La Uefa vara un finale diverso per le sue manifestazioni. Dal 6 al 23 agosto una tirata senza respiro verso le finali in Portogallo e Germania

Segnatevi le date sul calendario: domenica 9, giovedì 20 e sabato 22 agosto. Sono gli unici tre giorni senza calcio da coppe europee in un mese che si preannuncia adrenalinico, quasi un mundial calato nell'estate dei tifosi di calcio dopo i mesi del lockdown. Qualcosa di mai visto e che forse non si ripeterà più, ma che sazierà la voglia di pallone ad alto livello e assegnerà Champions ed Europa League con un format innovativo.

La Uefa è riuscita a chiudere il cerchio dopo mesi di sponda alle federazioni nazionali. Incassata la ripartenza di tutti i campionati top con l'eccezione della Francia (dove i pentiti per la decisione di fermarsi sono ormai la maggioranza), Nyon ha messo insieme un programma non male per riempire di coppe il mese di agosto e allinearsi al finale della stagione senza dover cancellare nulla. Il prodotto è un mundialito che dal 6 al 23 agosto vedrà in campo il meglio d'Europa, metà in Portogallo (Lisbona) e metà in Germania (Francoforte, Duisburg, Gelsenkirchen e Colonia le sedi scelte).

CAMBIA IL FORMAT DELLA CHAMPIONS LEAGUE

Il punto di partenza è che cambia il format della Champions League. Una volta esauriti gli ottavi di finale di ritorno che mancano all'appello si procede con le gare ad eliminazione diretta. Le partite di venerdì 7 agosto (Juventus-Lione e Manchester City-Real Madrid) e sabato 8 agosto (Bayern Monaco-Chelsea e Barcellona-Napoli) saranno solo l'antipasto. Tutti a Lisbona per la Final Eight con quarti di finale dal 12 al 15 agosto, semifinali martedì 18 e mercoledì 19 e finalissima allo stadio Da Luz domenica 23 agosto. In anticipo rispetto all'idea originaria di chiudere con la fine del mese di agosto.

In questo modo si lascia maggiore spazio alle federazione per organizzare la ripartenza della stagione 2020-2021 che dovrà essere compressa entro maggio perché poi incombe l'Europeo. Sarà una volata entusiasmante e che cambia anche qualche termine di valutazione tecnica. Chi sarà favorito dalla nuova formula? Chi ci perderà? Di sicuro club che giocano tradizionalmente spinti dal proprio pubblico non potranno godere di questo vantaggio e magari qualche outsider potrebbe beneficiarne.

LE DATE DELL'EUROPA LEAGUE

Anche l'Europa League ha dovuto adattarsi. Qui gli ottavi di finale sono incompleti e si procederà giovedì 6 agosto con Inter-Getafe e Roma-Siviglia giocate in campo neutro in Germania e in sfida secca (non erano state disputate le partite d'andata causa pandemia) mentre lo stesso giorno ci saranno i ritorni di tutti gli altri accoppiamenti. Poi le 8 migliori andranno nelle sedi tedesche per disputarsi la Final Eight: il 10 e 11 agosto i quarti di finale, il 16 e 17 le semifinali e venerdì 21 a Colonia la finalissima.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti