Airbus Germanwings: l'elenco delle vittime
Airbus Germanwings: l'elenco delle vittime
News

Airbus Germanwings: l'elenco delle vittime

Ecco chi erano e dove erano seduti tutti i passeggeri dell'Airbus precipitato martedì scorso alle 10,40

I posti delle prime file: 01A - 06F

Questi sono i passeggeri che, presumibilmente, si sono accorti per primi di quello che stava accadendo.

(cliccate sull'immagine per ingrandirla)

Le file da 07A a 14F

Tra questi passeggeri trova posto al 10C, il baritono Oleg Bryjak di ritorno da un concerto tenuto presso il Gran Teatre del Liceu di Barcellona.

Seduto al posto 08C c'è il 62enne capo del personale della multinazioanle di componentistica per automobili Delphi, Rogelio Tina: sta volando a Dusseldorf per affari; aveva detto agli amici prima di partire "Appena firmo questo accordo, vado in pensione". In viaggio per lavoro c'è anche il sindacalista della Delphi, Manuel Rives Salinas, siede al posto 07C

Siedono ai posti 12A e 12B la 68enne Carol Friday con il figlio di 29 anni, Greig. Lei è un’ex infermiera di Melbourne,  il ragazzo lotta per i diritti degli omosessuali. 

Al 12C c'è Josep Sabatè Casellas, volato a Barcellona per trovare la moglie incinta del quarto figlio. Stava tornando in Germania dove lavorava.

(cliccate sull'immagine per ingrandirla)

Nel centro dell'aereo: dal posto 15A a 20F

Seduta al 19D, Maria Radner, il contralto che insieme a Bryjak aeva tenuto un concerto al Gran Teatre del Liceu di Barcellona. Viaggiava con il marito e il figlio piccolo.

Al 18A siede invece la militante della sinistra catalana Ariadna Falguera, moglie 33enne di Lluìs Juncà, capo di gabinetto del leader dell’opposizione catalana Oriol Junqueras. 

(cliccate sull'immagine per ingrandirla)

Dal 21A al 26E: i primi studenti

Gli studenti tedeschi, tutti di età compresa fra i 15 e i 16 anni, siedono tutti vicini. Con i loro professori. Alla fila 26, accanto alle professoresse Sonja Cercek (26A) e Stefanie Tegethoff (26B), ci sono Linda Bergjurgen (26C), Elena Bless (26D), e Lea Druppel (26E). Elena Bless, prima del decollo, aveva inviato un messaggio all'amica Philippa: "Non vedo l'ora di tornare a casa”, aveva scritto. Sono in tutto sedici, di ritorno dalla Spagna dove sono stati per uno scambio culturale di una settimana nella scuola Giola di Llinars del Vallèes, a circa 40 chilometri da Barcellona.

Al posto 21F Marina Bandres Lopez-Belio, 37 anni, spagnola residente a Manchester, viaggiava con il figlio di 7 mesi.

(cliccate sull'immagine per ingrandirla)

I posti in coda: da 27A a 30B

Il grosso degli studenti tedeschi è in questo ultimo gruppo. Erano stati estratti a sorte in tutta la scuola per poter andare in Spagna una settimana a fare uno scambio culturale. E stavano per perdere l'aereo: una ragazzina aveva dimenticato i documenti a casa della famiglia che l'aveva ospitata. Ma una corsa dell'ultimo minuto permette a tutta la scolaresca d'imbarcarsi.
In ultima fila, ai posti 30A e 30B, siede una coppia di giovani marocchini: Mohamed Therioui e Asmae Ouahoud El Allaoui, rispettivamente 24 e 23 anni. Si sono appena sposati a Barcellona e stanno partendo per il viaggio di nozze. 

(cliccate sull'immagine per ingrandirla)


Ti potrebbe piacere anche

I più letti