Lifestyle

New York: i 10 luoghi meno conosciuti

Ecco la classifica - stilata da eDreams - dei 10 posti normalmente esclusi dai tour turistici per riscoprire la Grande Mela, una delle città più visitate del mondo

L’ autunno è la stagione perfetta per visitare New York e novembre, in particolare, è un mese ricco di appuntamenti imperdibili. Per chi desidera andare alla scoperta di una delle più gettonate megalopoli del pianeta, vivendola in maniera più autentica e non convenzionale, ecco quali sono (secondo una classifica stilata da eDreams) i 10 luoghi da visitare meno battuti dal turismo di massa: dall' "Immigration Museum" al "Franklin D. Roosevelt Four Freedom ParK" passando per l' "Hispanic Society of Americ" e il "Green Wood Cemeter", la Grande Mela offre davvero tanti spunti interessanti. E, soprattuto, fuori dai soliti itinerari

Tra gli eventi da segnare in agenda ci sono la Maratona, in programma la prima domenica del mese; il Thanksgiving Day, festeggiato il 24 novembre con in tavola il tradizionale il tacchino ripieno; il Black Friday, che dà l’inizio ufficiale allo shopping natalizio con sconti eccezionali nei grandi centri commerciali; il Cyber Monday, per acquistare sui maggiori e-commerce elettronica a buon prezzo; e infine, l’ immancabile accensione dell’ albero di Natale al Rockefeller Center, fissata il 29 Novembre.

Ufficio Stampa eDreams
Green Wood Cemetery: situato su di una collina nella contea di Kings, il cimitero monumentale ospita le salme di personaggi celebri, tra cui Samuel Morse inventore del telegrafo, Lorenzo da Ponte, librettista di Mozart ed Edward Ferrero, generale statunitense della guerra civile, e oltre 600 mila sepolcri. La zona più alta del cimitero fu teatro della Battle Hill, dove l’esercito continentale si scontrò con quello britannico nel 1776
Ti potrebbe piacere anche

I più letti