Marco Malvaldi
Ansa/Flavio Lo Scalzo
Marco Malvaldi
Lifestyle

Narrativa italiana, i 10 libri più venduti della settimana (18-24 aprile)

Il nuovo giallo di Marco Malvaldi in vetta. New entry il romanzo del rapper di "Amici" Mattia Briga (nella settimana dal 18 al 24 aprile secondo dati iBuk)

10) "La scuola cattolica" di Edoardo Albinati

Roma, anni Settanta: un quartiere residenziale, una scuola privata. Sembra che nulla di significativo possa accadere, eppure, per ragioni misteriose, in poco tempo quel rifugio di persone rispettabili viene attraversato da una ventata di follia senza precedenti; appena lasciato il liceo, alcuni ex alunni si scoprono autori di uno dei più clamorosi crimini dell'epoca, il delitto del CirceoEdoardo Albinati era un loro compagno di scuola e per quarant'anni ha custodito i segreti di quella "mala educación". Ora li racconta nel romanzo La scuola cattolica guardandoli come si guarda in fondo a un pozzo dove oscilla, misteriosa e deforme, la propria immagine, mescolando personaggi veri con figure romanzesche.

Edoardo Albinati
La scuola cattolica
Rizzoli
1294 pagine 
Compra il libro - Scarica l'ebook

9) "Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore" di Susanna Casciani

Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore

Susanna Casciani è "nata" su Myspace per poi giungere, dopo vari blog, a una pagina Facebook molto seguita. Ora è arrivata in libreria col suo romanzo d'esordio Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore che racconta la storia d'amore di Anna e Tommaso, o meglio, la storia di una rottura. "C'erano una volta un ragazzo e una ragazza. C'erano una volta perché adesso non ci sono più. Un sabato mattina di fine aprile lui si sorprese a piangere davanti a lei. Non riusciva a parlare. Avrebbe voluto confessarle che era finita, ma sapeva che poi lei avrebbe iniziato a singhiozzare, e non ne sopportava nemmeno l'idea". 

Susanna Casciani
Meglio soffrire che mettere in un ripostiglio il cuore
Mondadori
180 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

8) "La lettera che non ti ho mai scritto. Il romanzo di C'è posta per te" di Barbara Cappi

La lettera che non ti ho mai scritto. Il romanzo di \u00abC'\u00e8 posta per te\u00bb

La lettera che non ti ho mai scritto è il primo romanzo nato da C'è posta per teMaria De Filippi ha selezionato le storie più significative, più toccanti di questi quindici anni. E Barbara Cappi, autrice del programma tv, le ha cucite in un vero e proprio romanzo.

Barbara Cappi
La lettera che non ti ho mai scritto. Il romanzo di "C'è posta per te"
Mondadori
199 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

7) "Da questa parte del mare" di Gianmaria Testa

Gianmaria Testa, il cantautore ferroviere, se n'è andato senza fare rumore, il 30 marzo 2016. Da questa parte del mare è il suo libro testamento, a metà fra autobiografia e biografie di altri. A dieci anni dall'uscita del disco omonimo, che ha ricevuto la Targa Tenco nel 2007 come migliore album dell'anno, quelle canzoni così vive e attuali generano qualcosa di nuovo. Il musicista piemontese è ritornato sul tema delle migrazioni contemporanee. Lo ha fatto senza retorica, raccontando storie di uomini con una lingua poetica e tagliente. La prefazione è  di Erri De Luca, suo caro amico. 

Gianmaria Testa
Da questa parte del mare
Einaudi
100 pagine
Compra il libro

6) "Non odiare me" di Mattia Briga

Non odiare me è il primo libro di Mattia Briga, il rapper uscito dal talent show Amici di Maria De Filippi. È un romanzo di creazione prima ancora che di formazione, è la storia di due ragazzi che percorrono fianco a fianco la strada del successo. Dal Lungotevere romano ai canali di Amsterdam, per finire sul set di Amici e sui palcoscenici più alti d’Italia, un volume - scritto in collaborazione con Andrea Passeri - che racconta Briga prima di Briga, e oltre Briga.

Mattia Briga, Andrea Passeri
Non odiare me
Rai-Eri
Scarica l'ebook

5) "Adesso" di Chiara Gamberale

Io? Tu. Non sono pronto. Nessuno lo è. In verità? In verità ho paura. Tanto ormai è successo. E quando? Adesso.
Chiara Gamberale nel nuovo romanzo Adesso racconta l'innamoramento dall'interno. Esiste un momento nella vita di ognuno di noi dopo il quale niente sarà più come prima: quel momento è adesso. Arriva quando ci innamoriamo, come si innamorano Lidia e Pietro. Sempre in cerca di emozioni forti lei, introverso e prigioniero del passato lui: si incontrano. Rinunciando a ogni certezza, si fermano, anche se affidarsi alla vita ha già tradito entrambi, ma chissà, forse proprio per questo, finalmente, adesso... 

Chiara Gamberale
Adesso
Feltrinelli
224 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

4) "L'amica geniale" di Elena Ferrante

Storia del nuovo cognome. L'amica geniale

L'amica geniale è il primo romanzo dell'omonimo tetralogia realizzata da Elena Ferrante, la scrittrice senza volto, molto amata negli States, che da sempre ha scelto di non mostrarsi e non rivelare la sua identità. L'autrice scava nella natura complessa dell'amicizia tra due bambine, tra due ragazzine, tra due donne, seguendo passo passo la loro crescita individuale, il modo di influenzarsi reciprocamente, i buoni e i cattivi sentimenti che nutrono nei decenni un rapporto vero e robusto.

Elena Ferrante
L'amica geniale
E/O
400 pagine
Compra il libro

3) "Passeggeri notturni" di Gianrico Carofiglio

Trentatre racconti, tre pagine ciascuno. In Passeggeri notturni trentatre storie disegnano una ricca rassegna di personaggi che, in poche righe, emergono di volta in volta buffi, drammatici, inquietanti, eroici. Personaggi cui affezionarsi, personaggi da detestare, personaggi in cui scorgere, a tratti, la propria immagine riflessa. Gianrico Carofiglio racconta i dettagli a margine, gli impercettibili scostamenti dai percorsi tracciati, un mondo sempre in bilico fra comicità e inquietudine, fra oscurità e improvvisi, emozionanti squarci di luce. 

Gianrico Carofiglio
Passeggeri notturni
Einaudi
98 pagine
Compra il libro

2) "La vita che si ama. Storie di felicità" di Roberto Vecchioni

Dalle bizzarrie vissute insieme ai suoi figli, a episodi comici e drammatici della sua carriera di insegnante; dagli amori perduti o ritrovati fino a un ritratto vivo e passionale di suo padre Aldo, Roberto Vecchioni in La vita che si ama attinge alla propria biografia per costruire un vero e proprio manuale di racconti su come imbrigliare la felicità, senza farla scivolare via finché non diventa soltanto un ricordo. Ma ci sono anche le canzoni, scritte in un arco di quasi quarant'anni.

Roberto Vecchioni
La vita che si ama. Storie di felicità
Einaudi
168 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

1) "La battaglia navale" di Marco Malvaldi

La battaglia navale di Marco Malvaldi

Dal chimico scrittore Marco Malvaldi, che ha rispolverato la verve comica toscana, ecco La battaglia navale, una nuova avventura degli arzilli e pettegoli vecchietti del BarLume, improvvisati detective. Pineta, estate; sulla spiaggia viene ritrovato il cadavere di una ragazza. Il corpo è stato alcuni giorni in mare e viene riconosciuto da un piccolo malavitoso locale di nome Marino come Olga, la badante ucraina della propria madre. Al BarLume fervono dei lavori di rifacimento e il manipolo di anziani è costretto a spostarsi nel parco pubblico. Ma anche da lì trova il modo per aiutare la commissaria nell’indagine…

Marco Malvaldi
La battaglia navale
Sellerio Editore
179 pagine
Compra il libro - Scarica l'ebook

Ti potrebbe piacere anche

I più letti