Musica

Gli One Direction si prenderanno una pausa

Lo afferma Simon Cowell, il mentore della band che li ha lanciati in tv

One Direction

Gabriele Antonucci

-

Non c'è pace per le directioners, le calorose fan degli One Direction.

Dopo il doloroso addio di Zayn Malik di quattro mesi fa, che si è dedicato alla carriera solista e a ritmi di vita più blandi, adesso si profila un lungo stop per la band.

Il motivo è l’inaspettata gravidanza di Briana Jungwirth, la compagna di Louis Tomlinson.

Il cantante vorrebbe restare accanto a lei, sia per supportarla in un momento così delicato che per godersi il percorso che lo porterà alla paternità, senza essere costantemente sballottato da una parte all'altra del pianeta per i suoi impegni musicali con il gruppo.

Una notizia che ha trovato un solido fondamento nell'intervista che Simon Cowell, il mentore degli One Direction,ha rilasciato al Sun, confermando un probabile periodo di stacco lavorativo.

“In termini di band hanno lavorato duro e ora possono prendersi del tempo per loro per fare quel che vogliono -ha sottolineato Cowell-Poi mi auguro che abbiano ancora il tempo e la voglia di tornare assieme di nuovo. E’ un lavoro divertente, ma lo devono decidere loro".

L'intervista ha gettato nello sconforto le directioners, che in questa lunga pausa, senza una data certa di rientro da parte di Louis, intravedono lo spettro della fine del gruppo.

Gli One Direction sono attualmente al lavoro per completare il loro quinto album, atteso per la fine dell’anno. Sarà l'ultimo della loro fortunatissima carriera?

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Zayn Malik lascia gli One Direction

Lo stress e la pressione mediatica alla base della scelta del cantante

Commenti