Collezioni

Pitti 104: Riccardo Antonioni di Cruciani | video

In questo terzo atto del rebranding della storica maison, il lusso assume un ruolo sempre più centrale

Un brand storico, ma in continua evoluzione. Come racconta Riccardo Antonioni, direttore commerciale e marketing di Cruciani: «Ereditare un grande heritage è stato un impegno morale oltre che tecnico. Abbiamo cercato di intraprendere una strada che portasse a un racconto di lifestyle per uomo e donna».

Un’offerta completa che va oltre la maglieria e abbraccia lo sportswear. «Il nostro posizionamento si muove sempre più verso il lusso» ha proseguito Antonioni, parlando della collezione primavera/estate 2024 come il terzo atto di un nuovo affascinante percorso.

I più letti