Maneskin Rolling Stones
Ansa
Maneskin Rolling Stones
Lifestyle

I Maneskin aprono per i Rolling Stones. Come Prince, Lenny Kravitz e ...

il 6 novembre, a Las Vegas, la band romana entra nell'elenco delle leggende della musica che sono state special guest della band di Mick Jagger e Keith Richards...

L'annuncio è stato dato durante il Tonight Show di Jimmy Fallon: i Måneskin saranno special guest dei Rolling Stones nel loro show di sabato 6 novembre al Allegiant Stadium di Las Vegas (Nevada). Un'ulteriore consacrazione della band, dopo quella altrettanto clamorosa del duetto con Iggy Pop sulle note di I wanna be your slave.

Un'altra clamorosa conferma del momento magico per la band italiana. I Maneskin si vanno così aggiungere alla lista di artisti leggendari che hanno aperto gli spettacoli della band di Mick Jagger. Tra i molti, un certo Prince che il 9 ottobre del 1981, sul palco del Coliseum di Los Angeles, davanti a novantamila persone, venne sbeffeggiato dai fan degli Stones che non mostrarono alcun apprezzamento per la sua musica. Prince se la prese moltissimo, ma volle riprovarci la sera dell'11 ottobre 1981. A convincerlo fu una telefonata di Micj Jagger. Come andò? Non molto meglio...

Anche Lenny Kravitz è stato special guest della storica band inglese 12 novembre 1994 al Soldier Field di Chicago. Se la cavò benissimo con una performance molto apprezzata dal pubblico. Non fu un momento memorabile quando i Guns 'N Roses all'apice del loro successo salirono sul palco alle otto di sera del 18 ottobre 1989. Axl pensò bene durante lo show di mostrare tutta la sua ira per lo stile di vita e gli eccessi dei compagni di band, creando non poco imbarazzo davanti a novantamila spettatori...

Anche Bob Dylan si è trovato nel ruolo di special guest degli Stones nel 1998 durante in tour negli stadi in Sudamerica. "Vorremmo fare una canzone che abbiamo scritto noi. Anzi che Bob Dylan ha scritto per noi", disse Mick Jagger alla folla durante lo show a Rio de Janeiro. E così, Dylan, sempre refrattario a questo genere di ospitate, salì sul palco per cantare con gli Stones il suo evergreen Like a Rolling Stone. Un evento rarissimo reso ancora più imperdibile dal fatto che Dylan durante la performance accennò anche qualche sorriso.

The Rolling Stones & Bob Dylan Like a Rolling Stone live Rio de Janeiro www.youtube.com

Ti potrebbe piacere anche

I più letti