Live

Zelensky: "La liberazione è vicina". Mosca bombarda tutta l'Ucraina

Ore 6.10 - Missili su ogni città Ucraina, compreso Kiev

Quella appena trascorsa è stata una notte di bombardamenti violentissimi sull'Ucraina. Tutte le grandi città, Dnipro, Kiev, Leopoli e Odessa sono state colpite con missili a lungo raggio. Malgrado questo nel suo ultimo video il premier Zelensky ha annunciato che "la liberazione è vicina"

Ti potrebbe piacere anche

I più letti