Kiev guerra
(Ansa)
Live

ONU, opedale pediatrico di Kiev colpito da un missile russo

L’'ospedale pediatrico di Kiev ha subito con "alta probabilità un colpo diretto" da un missile russo, secondo la rappresentante dell'Alto Commissario ONU per i diritti umani in Ucraina, Danielle Bell.
Bell ha sottolineato la necessità di un'indagine più approfondita basata su filmati e ha affermato che l'ospedale è stato colpito da un missile da crociera KH101 "lanciato dalla Federazione Russa".
Dall'inizio dell'invasione russa, almeno 559 bambini sono stati uccisi e altri 1.449 feriti in Ucraina, secondo quanto riportato su Facebook dall'ufficio del Procuratore generale e riferito da Ukrinform. Il nuovo bilancio include quattro bambini morti ieri a Kiev a causa del massiccio attacco missilistico russo, che ha colpito anche l'ospedale pediatrico della capitale.

I più letti

avatar-icon

Redazione Panorama