Live

Niente cessate il fuoco a Mariupol. Si spara ancora

15.02 - Sarebbero aperti solo i corridoi umanitari dei giorni scorsi

A Mariupol il cessate il fuoco annunciato non c'è mai stato. Si spara ancora tra le strade della città e in periferia. I corridoi umanitari però sarebbero liberi. Si tratta degli stessi corridoi utilizzati nelle scorse settimane. Ma la battaglia non si è fermata anzi, secondo il segretario generale della Nato, Stoltenberg, la Russia si starebbe preparando a nuove avanzate e nuovi attacchi

I più letti