Live

Il Capo di Azov portato via da Mariupol

Ore 7.20 - Azovstal svuotata. Denis Prokopenko scortato in un blindato russo

La battaglia di Mariupol è finita. Quasi 2400 soldati ucraini si sono arresi accettando l'ordine di Kiev di sospendere ogni tentativo di difesa ad oltranza. Tra quesi militari anche Denis Prokopenko, il famoso comandante del Battaglione Azov. La sua resa assume connotati molto particolari. Basti pensare che i russi lo hanno portato via da Azovstal non a bordo di un pullman come per tutti gli altri ma su di un mezzo blindato

I più letti