Pixabay
Lifestyle

I 5 trattamenti di bellezza più costosi al mondo

Il famoso detto recita: «Se bella vuoi apparire, un poco deve soffrire». Quando si parla di trattamenti di bellezza a patire maggiormente sembra essere proprio il portafogli. Negli ultimi anni, complice la crescita del mercato dell'estetica, sono nati decine di nuovi trattamenti, con l'obiettivo di offrire un momento di relax o miglioramenti fisici a una clientela sempre più esigente. Chi desidera sottoporsi a uno di questi miracolosi massaggi, deve però prepararsi a spendere cifre a tre zeri. Ecco i cinque trattamenti più costosi al mondo.

Il trattamento al veleno d'ape (55.000 euro)

Si dice sia la pratica di bellezza più amata da Kate Middleton. A raccontarlo è stata proprio la sua estetista di fiducia, Deborah Mitchell. Pare che la duchessa abbia usato questo trattamento - anche chiamato «botox naturale» - prima delle sue nozze. Il veleno d'ape favorisce infatti la rigenerazione cellulare a livello dermocutaneo e svolge un'azione anti-age, oltre che essere d'aiuto contro l'acne. Deborah Mitchell però ci tiene a precisare che il trattamento scelto da Kate richiede veleno fresco, non congelato, per un'azione ancora più intensa.

Se non avete 55.000 euro da spendere, provate la maschere a base di veleno d'ape della linea «Heaven» ideata da Deborah Mitchell. Kate preferisce quella nera (300 euro), mentre Camilla Parker Bowels preferisce quella oro (500 euro).

Peeling con diamanti e rubini (7.000 euro)

L'attrice Mila Kunis, per prepararsi al ruolo nel film Black Swan, aveva fatto scalpore per essere ricorsa a questo costosissimo trattamento. Il peeling richiede tre ore e sfrutta le proprietà antiossidanti di diamanti e rubini che vengono «strofinati» sulla pelle, lasciandola luminosa e levigata. Per concludere, sulla pelle viene applicata una maschera a base di paraffina e fibre di seta. Il suo ideatore, l'estetista delle star Scott-Vincent Borba, ha spiegato come durante il peeling, la pazienza debba succhiare un cubetto di ghiaccio per diminuire il gonfiore

Bagno con acqua Evian (5.000 euro)

Gli ospiti della penthouse suite dell'Hotel Victor South Beach di Miami possono godere di questo bagno unico nel suo genere. Per riempire la vasca - arricchita da petali di rosa - vengono usate circa 1.000 bottiglie di Evian. Quest'acqua è famosa in tutto il mondo, non solo per il suo costo elevato, ma per il suo bilanciamento di minerali unico al mondo, garantito dal percorso di filtraggio naturale compiuto dall'acqua che sorga nel cuore delle Alpi francesi. La tennista Serena Williams è stata la prima a provare il trattamento, affermando di aver sentito una differenza appena entrata nella vasca, perché «si percepisce la purezza dell'acqua».

Il massaggio a 20 mani (2.000 euro)

Questo massaggio speciale è stato creato dal Maui Gran Wailea Resort Hotel, per festeggiare i suoi primi 20 anni nel 2011. Una creazione insolita, il cui successo ha stupito persino il manager della Spa, Sharon Ogawa. L'utilizzo di così tante mani serve a «ingannare il cervello a un relax totale». Il massaggio di coppia prevede che ognuno degli ospiti venga affidato a cinque massaggiatori, ognuno dedicato a una specifica parte del corpo. Uno si occupa della testa, uno della gamba destra, uno della sinistra, mentre gli altri due si occupano di braccia e torso, in un massaggio svedese perfettamente coreografato (e al profumo di lavanda).

La «Vampire facial» (1.500 euro)

Reso famoso da Kim Kardashian, questo trattamento consiste nell'iniettare del plasma arricchito di piastrine - generalmente ricavato da proprio sangue - nel viso. Il vostro sangue viene prelevato e centrifugato per estrarne le piastrine che vengono poi messe in sospensione nel plasma. Una volta preparato, il liquido viene iniettato con micro iniezioni sottocutaneo o applicato mediante uno scrub. Obiettivo della «maschera del vampiro» è attenuare le rughe e rallentare l'invecchiamento.

Ti potrebbe piacere anche