Jacques Henri Lartigue in mostra a Venezia
Jacques Henri Lartigue - Coco, Deauville, 1938
Jacques Henri Lartigue in mostra a Venezia
Cultura

Jacques Henri Lartigue in mostra a Venezia

Sino al 10 gennaio 2021, alla Casa dei Tre Oci di Venezia la mostra «L'invenzione della felicità»

Enfant prodige della fotografia, artista e pittore (come lui stesso amava definirsi), il mondo che Jacques Henri Lartigue immortala e cristallizza nelle sue immagini è quello della Parigi ricca, mondana e borghese del nouveau siècle

Le sue sono immagini leggere, frame di attimi di felicità da rivedere all'infinito, una ventata di gioia per i momenti bui. Che restano tali, fermi e immutati, anche quando l'Europa verrà squassata da due conflitti mondiali

E a Jacques Henri Lartigue la «Casa dei Tre Oci» di Venezia dedica «L'invenzione della felicità», la più ampia retrospettiva mai organizzata in Italia sul fotografo francese


La rassegna presenta 120 immagini, di cui 55 inedite, tutte provenienti dagli album fotografici personali di Lartigue, dei quali sono esposte alcune pagine in fac-simile.

A queste si aggiungono alcuni materiali d'archivio, libri quali il Diary of a Century (pubblicato con il titolo "Instants de ma vie" in francese), riviste dell'epoca, tre stereoscopie con immagini che rappresentano paesaggi innevati ed eleganti scenari parigini.

Questi documenti ripercorrono l'intera carriera di Lartigue, dagli esordi dei primi anni del '900 fino agli anni '80 e ricostruiscono la storia di questo fotografo. E, soprattutto, la sua riscoperta.

Info

«L'invenzione della felicità»

Sino al 10 gennaio 2021

Casa dei Tre Oci
Fondamenta delle Zitelle, 43, Giudecca, Venezia

venerdì-domenica, 11.00-19.00

Ufficio Stampa: CLP (http://www.clp1968.it/)



Jacques Henri Lartigue - Anna la Pradvina, 1911

Ti potrebbe piacere anche

I più letti