New Amsterdam 3: le anticipazioni della terza puntata
Ufficio Stampa Mediaset
New Amsterdam 3: le anticipazioni della terza puntata
Televisione

New Amsterdam 3: le anticipazioni della terza puntata

Martedì 15 giugno torna su Canale5 la serie su Ryan Eggold nei panni del brillante Dr. Goodwin, il direttore sanitario del Bellevue Hospital di New York. L'ospedale è ancora una volte alle prese con le emergenze causate dalla pandemia di Covid

Quando i residenti di un intero condominio finisco al pronto soccorso intossicati a causa sostanza spacciata per cura anti Covid, il Dr. Goodwin prende in mano la situazione e agisce in una maniera inaspettata. Comincia così la terza puntata di New Amsterdam 3, il medical drama dal successo internazionale prodotto dalla Nbc e approdato anche su Canale 5: al centro della trama ci sono sempre le vicende del Bellevue Hospital di New York, l'ospedale pubblico più antico d'America, con i suoi medici chiamati ad affrontare i danni provocati dalla pandemia di Covid. Ecco cos'accadrà nei tre nuovi epissodi, in onda martedì 15 giugno.

New Amsterdam 3, le anticipazioni della terza puntata

In occasione della giornata nazionale della lotta all'Aids, il New Amsterdam invita a parlare George Helms, ex direttore sanitario e promotore dell'iniziativa di dispensare cure gratuite ai pazienti sieropositivi e test HIV per tutti. Ma quando Max Goodwin (Ryan Eggold) nota che qualcuno ha imbrattato la foto di Helms, decide di indagare sul vandalo: le ricerche lo portano prima a Howie, ex attivista per i diritti gay negli anni '80, e poi a Dale Rustin, ex direttore della banca del sangue dell'ospedale, ora malato terminale. Sharpe è presa in contropiede dall'arrivo di Mina e si trova a misurarsi con il suo senso di inadeguatezza nei confronti della nipote. Intanto Iggy, ansioso di riabbracciare Kapoor, organizza per lui una festa a sorpresa ma viene gelato dall'annuncio delle sue dimissioni, che vive come un vero e proprio abbandono.



Il Dr. Goodwin salva un intero condominio

Dopo la chiusura del reparto maternità del Southwest, il New Amsterdam è inondato di donne in stato di gravidanza. Tra queste c'è l'avvocatessa Evelyn Davis, che nonostante un cesareo pregresso e diversi problemi, vuole partorire in modo naturale. Helen è molto scontenta della vita con sua nipote Mina, per la quale ha completamente stravolto le sue priorità mentre Iggy è alle prese con una paziente che nega la propria gravidanza: ma il parto è imminente ed è necessaria tutta la sua collaborazione. Nel frattempo un intero condominio di case popolari finisce in pronto soccorso per intossicazione dopo aver ingerito una sostanza spacciata per cura anti Covid: Max, sapendo che le zone più esposte a questo genere di truffa sono quelle non raggiunte dalla banda larga, si fa in quattro per dotare tutti i condomini del palazzo di accesso a internet gratuito. Ma la strada si rivela più impervia del previsto. Iggy si rende conto di aver dato adito a un equivoco quando Chance, il ragazzo che tempo prima ha aiutato a superare un grave trauma, inizia ad avere con lui un atteggiamento troppo confidenziale: il malinteso avrà delle conseguenze molto serie.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti