Grand Hotel-Intrighi e passioni: tutto sulla serie al via su Canale 5
Ufficio Stampa Mediaset
Grand Hotel-Intrighi e passioni: tutto sulla serie al via su Canale 5
Televisione

Grand Hotel-Intrighi e passioni: tutto sulla serie al via su Canale 5

Mercoledì 9 giugno, in prima serata, debutta una delle nuove fiction dell'estate. Ambientato nel 1905, Grand Hotel racconta la storia del giovane Julio Olmedo, la cui sorella sembra essere scomparsa nel nulla. Nel cast c'è anche il mitico Berlino de La casa di carta

Relazioni complicate, amori, bugie, segreti e tradimenti: non si sono fatti mancare nulla gli sceneggiatori di Grand Hotel-Intrighi e passioni, la nuova serie tv spagnola che debutta da mercoledì 9 giugno su Canale 5 dopo essere stata esportata in oltre trenta paesi al mondo. Ambientata in un lussuoso hotel di inizio secolo - lo storico Palacio de la Magdalena, a Santander, che per la prima volta è stato utilizzato come location per le riprese - la fiction mescola commedia a mistero immersi un'epoca fatta di eleganza e nobiltà. Riuscirà a diventare un fenomeno come lo sono stati Daydream e Can Yaman? Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla storia di Julio Olmedo e Alicia.

Grand Hotel-Intrighi e passioni, la serie spagnola sbarca su Canale 5

È ambientato nel 1905 Grand Hotel - Intrighi e passioni e comincia con l'arrivo di Julio Olmedo (Yon González), un giovane di umili origini al Grand Hotel per fare visita alla sorella Cristina: la ragazza vi lavora come responsabile di un piano ma da oltre un mese nessuno sa più nulla di lei. Julio a quel punto decide di fermarsi per indagare sulla scomparsa della ragazza e trova lavoro nell'albergo come cameriere e qui s'innamora di Alicia (Amaia Salamanca), una delle figlie di Doña Teresa, la proprietaria dell'Hotel. Insieme, i due giovani scopriranno uno dopo l'altro una serie di segreti gelosamente custoditi tra le mura del fascino edificio, tra colpi di scena e svolte clamorose.

Nel cast c'è anche Berlino de La casa di carta

In Spagna Grand Hotel - Intrighi e passioni ha avuto un discreto successo, tanto da essere arrivato alla terza stagione. Merito della sceneggiatura e anche del cast di primo piano: tra i protagonisti ci sono diversi attori conosciuti anche dal pubblico italiano, a cominciare da Pedro Alonso - il mitico Berlino de La casa di carta - e ancora Megan Montaner, la diva de Il segreto. A loro si aggiungono Yon González (Le ragazze del centralino) e Marta Hazas (Velvet). La serie è un period-drama ambientato nel pieno della Belle Époque e proprio per rendere il racconto quanto più fedele ai temi di quell'epoca, Juan José Luna, attuale capo curatore del Museo del Prado di Madrid ha redatto un dossier con gli eventi storici e culturali più rilevanti di quegli anni.




Grand Hotel-Intrighi e passioni, le anticipazioni della prima puntata

Julio va a trovare Cristina, sua sorella, che lavora come governante responsabile del secondo piano al Grand Hotel di Cantaloa: arrivato lì, scopre che Cristina è stata licenziata perché accusata di furto ed è scomparsa. Per scoprire la verità, grazie ad Andres prende il posto di un aspirante cameriere e si finge cliente dell'hotel per poter indagare meglio. Così conosce Alicia, figlia del defunto proprietario dell'hotel, destinata in sposa a Diego: Donna Teresa ha infatti obbligato alle nozze sua figlia Alicia per continuare a far dirigere l'hotel al futuro genero e manovrarlo a suo piacimento, nonostante l'opposizione di Sofia e Javier, gli altri suoi figli. Ma Diego e Teresa sono legati da qualcosa che riguarda la scomparsa di Cristina e le indagini di Julio potrebbero svelare segreti inconfessabili.



Intanto Alicia scopre le bugie di Julio e lui le chiede un mese di tempo per arrivare alla verità. Quando trova in un fornello della cucina gli abiti insanguinati di sua sorella, li mostra alla ragazza che nota delle macchie lasciate probabilmente dalle alghe dello stagno. I due si recano sul posto e trovano un bottone dorato. Alicia lo riconosce, appartiene alle divise dei camerieri eJulio nota che dalla divisa di Andres manca proprio un bottone. Quell'uniforme prima era di Pascual, così provano a fargli delle domande per capire se possa essere coinvolto nell'omicidio di Cristina. Nel frattempo Belen va da Diego e gli comunica di essere incinta, lui le propone di abortire, ma lei rifiuta e Diego fa in modo che venga licenziata. La donna si sfoga con Andres e il giovane, per aiutarla, racconta a sua madre di essere il padre del bambino, pregandola di far riassumere Belen. Sofia, in seguito alla caduta dalle scale, perde il bambino, ma Donna Teresa ricatta il medico e le fa credere che la gravidanza proceda senza problemi.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti