Fino all'ultimo battito: le anticipazioni della terza puntata
Ufficio Stampa Rai
Fino all'ultimo battito: le anticipazioni della terza puntata
Televisione

Fino all'ultimo battito: le anticipazioni della terza puntata

Giovedì 7 ottobre su Rai1 nuovo appuntamento con la serie con Marco Bocci, Violante Placido, Bianca Guaccero e Loretta Goggi. Il boss Patruno scagiona Diego Mancini da tutte le accuse del pm ma il cardiochirurgo si trova così ancora di più sotto ricatto

Il cardiochirurgo Diego mancini si trova intrappolato in un vortice in cui è in gioco solo la sua vita ma la sua carriera e soprattutto il destino della sua famiglia e le cose precipitano ancora quando si trova a dover salvare la vista del boss che lo tiene sotto scacco, Cosimo Patruno. Comincia così la terza puntata di Fino all'ultimo battito, la serie di Rai1 con Marco Bocci, Violante Placido, Bianca Guaccero e Loretta Goggi, che racconta di uno stimato medico che infrange il codice deontologico per di salvare la vita di suo figlio. Ecco cos'accadrà nel nuovo episodio della serie diretta da Cinzia Th Torrini, in onda giovedì 7 ottobre.

Fino all'ultimo battito, le anticipazioni della terza puntata

Cosimo Patruno (Fortunato Cerlino) riesce a scagionare Diego Mancini (Marco Bocci) da tutte le accuse del pm ma solo grazie a uno stratagemma studiato nei minimi dettagli. Ovviamente il cardiochirurgo, a causa di questo ulteriore aiuto da parte del boss, sarà ancora più in debito con lui. Intanto Patruno si sente male e Rosa (Bianca Guaccero) decide di chiamare proprio Mancini che, con un clamoroso colpo di scena, dovrà fargli una trasfusione di sangue per salvargli la vita.

Diego salva la vita al boss

Intanto Elena (Violante Placido) viene a sapere che sua figlia Anna (Gaja Masciale) sta aiutando Mino Patruno (Michele Spadavecchia) ad organizzare una campagna sui social. La donna informa il marito Diego che intimerà alla ragazza di chiudere ogni rapporto con il nipote del boss. Intanto Mino, che ha lo stesso gruppo sanguigno di suo nonno, decide di donargli il sangue per salvargli la vita e sarà Diego a occuparsi della trasfusione, senza farsi vedere dal ragazzo per evitare che il giovane vada a riferire tutto ad Anna.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti