Televisione

Elisabetta Canalis: «Torno in tv per raccontare il gossip e le vite da copertina»

Video intervista alla neo conduttrice di Vite da copertina, in onda su Tv8 da mercoledì 1° settembre alle 17.30, il rotocalco dedicato ai personaggi dello spettacolo. «Dopo vent'anni di carriera, è il mio debutto in solitaria», racconta dall'America, parlando della storia con Clooney, del successo costruito sui social, del gossip subito e dell'impegno sociale dopo gli incendi in Sardegna

Elisabetta Canalis è tornata, Elisabetta is back. Da Los Angeles con furore l'ex velina racconta a Panorama.it il suo ritorno in tv in grande stile: dopo vent'anni di carriera sta per debuttare alla conduzione in solitaria con Vite da copertina, il rotocalco pomeridiano di TV8 al via da mercoledì 1° settembre alle 17.30 (poi sarà in onda dal lunedì al venerdì). In ogni puntata la Canalis analizzerà con una serie di ospiti - giornalisti di moda, esperti di chirurgia plastica, direttori di un settimanale - un fenomeno televisivo di costume o la vita di personaggi famosi che lasciano il segno nel mondo dello spettacolo, del cinema e della cultura.


Elisabetta CanalisUfficio Stampa Tv8


«Ma sarà un gossip soft il nostro. Io l'ho subito per molti anni e so cosa vuol dire», racconta in questa video-intervista in collegamento dall'America (dove vive da quasi dieci anni) in cui parla di tutto, dalle copertine più amate e detestate alla storia con George Clooney, dal rapporto con i social a Sanremo, dall'etichetta di passionaria pop di destra che le hanno affibbiato in queste settimane («per la verità mi sento più un'anarchica», precisa), all'impegno con la Dinamo Banco di Sardegna e la Fondazione Dinamo per aiutare concretamente le popolazioni sarde colpite nei giorni scorsi dai devastanti incendi.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti